Ultime notizie:

Royal Bank of Scotland

    Nuovo corso Rbs: cambia nome, tradisce la Scozia e sceglie Londra

    Che la banca principale della Scozia, in piena battaglia secessionista per staccarsi dal Regno Unito, si trasferisca a Londra, mentre nelle Highland sventola la bandiera dell'indipendenza, è una sorta di corto circuito

    – di Simone Filippetti

    Corre Londra, utility e servizi festeggiano 'scampata' nazionalizzazione

    Segnano rialzi fino a doppia cifra i titoli dei settori che il laburista James Corbyn voleva nazionalizzare . In netto progresso anche le azioni del comparto immobiliare e finanziario. Grazie a queste brillanti performance il listino inglese si porta in pole position in Europa

    – di Flavia Carletti

    Non solo Manchester City: perché i fondi investono nei top club di calcio

    Il private equity americano Silver Lake Partners è entrato nel capitale della società di Premier dello sceicco Mansur. E' la punta di un iceberg: il pallone è un segmento sempre più interessante per i grandi investitori. Da un capo all'altro del pianeta

    – di Marco Bellinazzo

    Litigation funding, anche in Italia la controversia trova investitori

    Cresce l'interesse dei fondi internazionali a finanziare le liti italiane, ma solo quelle di una certa entità. Prime esperienze negli arbitrati internazionali e nelle cause che valicano il confine. Cruciale è la stesura del contratto di finanziamento, lungo anche 60 pagine. Gli studi legali italiani si stanno attrezzando per cogliere questa opportunità

    – di Michela Finizio

    Onu, firmato da 130 banche mondiali l'impegno alla "finanza sostenibile"

    New York - Hanno firmato in 130. Centotrenta banche internazionali forti di asset per 47mila miliardi di dollari. Hanno firmato il documento di lancio dei Principles for Responsible Banking, i Principi per l'attivita' bancaria responsabile. Un Magna Carta della finanza sensibile ai drammi sociali e

    – di Marco Valsania

    Sprint banche lancia i listini Ue, Milano (+0,82%) sopra 22mila

    Gli indici europei hanno chiuso in rialzo, con Milano tra le migliori, dopo che la Fed ha tagliato ancora i tassi e la Bce ha lanciato la prima delle nuove aste del Tltro III. Acquisti sui bancari, che hanno registrato la performance migliore del Vecchio Continente. Spread stabile a 139 punti

    – di C. Di Cristofaro e S. Arcudi

    Borse affossate da nuovi dazi Trump. A Piazza Affari ko St e Cnh, spread a 203

    I nuovi dazi annunciati dal presidente Trump per 300 miliardi di dollari riaccendono le tensioni sui mercati. Le Borse del Vecchio Continente hanno registrato flessioni fino a tre punti percentuali, soprattutto su titoli tecnologici e auto. Il Ftse Mib chiude a -2,4% con vendite su Pirelli e Ferrari. Si salvano solo le utility

    – di Flavia Carletti ed Enrico Miele

1-10 di 899 risultati