Ultime notizie:

Romolo e Remo

    Romolo e Remo, due differenti stili di leadership

    «Il primo re» è un film italiano molto originale: un mini-kolossal che ha fatto e farà discutere per numerosi motivi. In primo luogo per l'argomento, il mito di Romolo e Remo, un tema impresso nella nostra memoria scolastica e al tempo stesso poco conosciuto. Poi per la realizzazione - insolita per

    – di Luca Villani *

    Vendemmia d'Artista, il Carisma di Ornellaia interpretato da W. Kentridge

    di Giulia Maria Basile Ogni vendemmia è una storia a sé, e il suo vino non è da meno. Anche per questo produrre nettare di qualità e interpretarne il carattere è un'arte. Se poi a veicolare quest'arte è un'opera di ricercata fattura, stiamo parlando di Vendemmia d'Artista, il progetto di Tenuta dell'Ornellaia giunto alla decima edizione e divenuto un vero punto d'incontro tra arte e vino nelle sue espressioni più elevate. L'edizione 2018, che corrisponde al trentesimo anniversario della Tenuta,...

    – Nicola Dante Basile

    Quel fico di Tiziano

    Quando Tiziano Vecellio inaugurò il 20 marzo 1518 la pala dell'Assunta nella Chiesa dei Frari di Venezia, l'intera città rimase attonita per tanta esplosione di bellezza. Due anni più tardi il pittore riaccese la fiamma del genio e dipinse una nuova opera in grado di gareggiare con l'Assunta:

    – di Marco Carminati

    Roma di Vittorio Giacopini

    (una recensione parziale) Il romanzo Roma di Vittorio Giacopini (ilSaggiatore, ?21) è una congiunzione. Una vocale che nelle oltre 400 pagine viene ripetuta e a furia d'essere espirata - repetita iuvant ma certo bisognerebbe sapere, giova a chi? - compone un romanzo-e: con la vocale che ti entra in testa una, due, tre, cento, mille volte, e così lobotomizzante che alla fine si tramuta in "ancora" e ancora e ancora. E ti strozza, o t'affoga, dipende da come je gira a Lucio alias l'abominevole ...

    – Mauro Garofalo

    Paradisi fiscali e granchi blu: l'America nascosta delle Autostrade

    Dalle campagne del North Carolina, tra allevamenti di maiali, gare automobilistiche e piantagioni di tabacco verso, si torna verso Nord, lungo la costa . La parola «coast», inevitabilmente, evoca immagini di sole, mare surfisti abbronzati coi capelli lunghi, grandi onde, palme, spiagge affollate,

    – di Simone Filippetti

    Quanto sono nobili i non protagonisti

    Tutti si ricordano di Edipo, di come uccise il re Laio a Tebe - senza sapere che fosse suo padre -, e di tutte le conseguenze tragiche che conseguirono a quel gesto. Ma nessuno pensa mai al pastore che aveva accolto Edipo infante. Il bambino Edipo avrebbe dovuto essere ucciso, proprio per ordine di

    – di Gianluca Briguglia

    Sulla via Appia... occhio alla curva!

    A pensarci pare proprio strano: quando si esce da porta San Sebastiano per percorrere l'Appia antica, già pochi metri dopo, all'altezza della chiesa del Quo Vadis, la via piega repentinamente a sinistra. Ma non erano tutte dritte le vie romane? Perché un'eccezione proprio all'inizio della via più

    – di Cinzia Dal Maso

1-10 di 37 risultati