Ultime notizie:

Romano Beda

    Unione Europea a un punto di svolta, ma l'Italia è pronta alla sfida?

    Quando la Banca Centrale Europea, la Corte di Giustizia  e la Commissione  hanno in sequenza commentato, duramente, la sentenza della Corte Costituzionale tedesca sul Public Sector Purchase Programme dell'istituto con sede a Francoforte, ho pensato che fossimo giunti ad un tornante della storia dell' Unione Europea. Si è appena agli inizi della curva, non è detto che si completi il giro e si imbocchi un nuovo rettilineo. Ma l'autodifesa delle istituzioni "federali" dall'attacco di una corte nazi...

    – Francesco Bruno

    Il ricatto del debito, nato con la "Milano da bere", quando "la nave andava"

    In questi giorni tristi, pieni di angoscia, la classe dirigente deve agire nel più breve tempo possibile e guardare oltre la siepe. Usciremo dalle tenebre, prima o poi. Come scriveva Victor Hugo, "ogni uomo nella sua notte se ne va verso la luce". La politica monetaria può alleviare i problemi - la Fed e la Bce ce la metteranno tutta con politiche monetarie non convenzionali - ma non può certo risolverli. Tocca alla politica fiscale, ai governi, che sono costretti, questa volta per buone ragion...

    – Beniamino Piccone

    Rinvio di Brexit - Riecheggiano le parole di Churchill: "We are with them, but not of them"

    I corsi e i ricorsi della storia possono offrire sorprendenti curiosità. Ieri la Gran Bretagna è stata costretta con grande imbarazzo a chiedere nuovamente ai propri partner di rimandare la sua uscita dalla costruzione comunitaria, oggetto negli anni da Londra di tanti insulti e tante prese in giro (per la cronaca, la nuova data di Brexit è stata fissata al 31 ottobre del 2019). Uscire dall'Unione appare difficile, quanto difficile fu entrarvi. Furono necessari oltre dieci anni perché la Gran B...

    – Beda Romano

    Brexit - Quando Emmanuel Macron fa campagna elettorale

    L'uscita della Gran Bretagna dall'Unione sta scombussolando gli equilibri politici nell'Unione europea. Brexit non ha avuto ancora luogo, ma non vi è paese che non si stia posizionando per il futuro. L'Olanda perde un alleato di peso nel confronto tra liberali e interventisti in campo economico, e vuole prendere il posto del Regno Unito nella difesa del libero mercato. La Germania perde un importantissimo mercato di sbocco per le sue esportazioni. La Polonia rimane forse l'unico paese, insieme a...

    – Beda Romano

    Il peso relativo dell'Italia nell'economia europea? In calo netto dal 1998 (mentre la Spagna sale)

    La retorica nazionale non manca di ricordare, spesso in modo roboante, che l'Italia è un paese del Gruppo dei Sette, un paese fondatore dell'Unione europea, e soprattutto la terza economia della zona euro. Fino a quando? Il paese non solo è sempre più isolato politicamente in Europa; sul fronte economico il suo stesso peso relativo nell'unione monetaria è diminuito radicalmente negli ultimi venti anni. Il dato non è banale. Dal peso specifico di un paese in relazione al prodotto interno lordo de...

    – Beda Romano

    Di ritorno da Strasburgo - Appunti di un osservatore

    Il dibattito che ha avuto luogo questo martedì a Strasburgo sul Futuro dell'Europa e a cui ha parlato il premier Giuseppe Conte ha probabilmente creato confusione anche nei lettori più assidui di cose europee. Come è possibile che una fetta maggioritaria del Parlamento europeo a centinaia di chilometri da Roma abbia criticato così aspramente il primo ministro italiano? A colpire sono state le frasi del capogruppo liberale che ha accusato Giuseppe Conte di essere "un burattino nelle mani di Matte...

    – Beda Romano

    Previsioni UE - Cosa dicono della crisi del modello Italia

    Le ultime previsioni economiche della Commissione europea indicano che l'Italia crescerà nel 2019 di appena lo 0,2%. "Sono stime serie e realistiche", ha detto questa settimana il commissario agli affari monetari Pierre Moscovici. E' lecito naturalmente avere dubbi. Le previsioni contengono un margine evidente di incertezza. Benjamin Disraeli definiva le statistiche "Bugie, bugie, bugie?". Chissà cosa avrebbe detto delle previsioni? Eppure Emile de Girardin era convinto che "Governare significa ...

    – Beda Romano

    Franco CFA: in 20 anni l'export francese in Africa si è dimezzato

    Il vice presidente del Consiglio Luigi Di Maio (M5S) ha rimproverato nei giorni scorsi alla Francia di sfruttare la sua posizione di ex paese coloniale in Africa, soprattutto grazie al Franc de la Communauté financière africaine (noto come franco CFA) che circola in 14 paesi del continente. Il deputato Alessandro Di Battista (M5S) ha parlato di "controllo geopolitico" dell'area da parte del governo francese.  Sul tono e sull'opportunità delle critiche molto è stato scritto. Vale tuttavia la pena...

    – Beda Romano

    E se dopotutto il hard Brexit diventasse per i Ventisette il minore dei mali?

    La vicenda Brexit si è complicata non poco dopo la scelta di Westminster martedì 15 gennaio di bocciare l'accordo di divorzio negoziato tra Londra e Bruxelles negli ultimi due anni. A poco più di due mesi dall'uscita del Regno Unito dall'Unione, fissata per il 29 marzo, l'incertezza si tocca con mano. A nessuno conviene una hard Brexit, ossia una uscita disordinata; ma c'è da chiedersi se proprio questa soluzione non possa rivelarsi a un certo punto il minore dei mali per i Ventisette? L'accord...

    – Beda Romano

    Roma, Varsavia, La Valletta, Londra - Quando Bruxelles si impone e l'Unione ha la meglio sul nazionalismo

    Si avvicina rapidamente la fine del mandato della Commissione Juncker e nel 2019 vi sarà modo di fare una analisi compiuta degli ultimi cinque anni di politica comunitaria, anche in occasione del rinnovo del Parlamento europeo. Nell'ultimo articolo dell'anno per questo blog, darò una prima valutazione, approfittando delle ultime vicende politiche. In più di una occasione, la Commissione europea è riuscita a imporre la sua volontà sui paesi membri più riottosi, a dimostrazione che la sua autorità...

    – Beda Romano

1-10 di 590 risultati