Ultime notizie:

Roberto Zaccaria

    Inter, i tifosi vip pronti a entrare come azionisti nel capitale sociale

    «Se investiremo nell'Inter? Non posso confermarlo». Così, soltanto a metà dicembre, Carlo Cottarelli aveva raffreddato gli entusiasmi legati alla nascita di Interspac, società costituita l'anno scorso da un nucleo di tifosi nerazzurri vip - tra cui lo stesso ex commissario straordinario per la

    – di Cheo Condina

    Cordata di soci-vip dentro al capitale del Milan di Elliott

    Nell'epoca del Milan americano, finita tristemente l'epoca cinese, e dell'Inter targata Suning, c'è chi nel mondo finanziario italiano si sta attrezzando per creare un nocciolo duro di tifosi-soci a fianco dell'azionista di maggioranza. Non si arriva ai casi di modelli cooperativi e di azionariato

    – di Carlo Festa

    Derby Milan-Inter: i tifosi vip milanisti e nerazzurri entrano nel capitale dei club

    Addio Milan e Inter caratterizzati dalla impronta milanese dei presidenti azionisti. Addio all'epoca di Berlusconi, di Moratti e di Pellegrini Ernesto. Ma nell'epoca del Milan americano, finita tristemente l'epoca cinese, e dell'Inter targata Suning, c'è chi prova ancora a creare un legame indissolubile tra milanesità (e in senso generale l'essere tifosi attivi) e azionariato del club. Nel mondo finanziario italiano c'è chi si sta attrezzando per creare un nocciolo duro di tifosi-soci a fianco...

    – Carlo Festa

    All'Agcom il dibattito su fake news e nuovi media

    «Internet cambia il contesto ma non può cambiare i principi fondamentali». E' una riflessione importante quella di Roberto Zaccaria, ex presidente Rai e docente di diritto costituzionale: una riflessione che mette ordine nel caos che temi come le fake news stanno generando. «Attenzione a dare merito

    Agcom, il Pd deve scegliere uno dei 56 candidati

    E' la settimana in cui l'Agcom tornerà al completo ed equilibrata nelle sue componenti di nomina parlamentari. Il gruppo del Pd alla Camera voterà domani il

    – Marco Mele

    Anno 2016, scade concessione #Rai: Catricalà, Zaccaria, D'Angelo e...

    Primo: «La privatizzazione della Rai va esclusa dall'orizzonte: non c'è necessità di farla, non c'è mercato» afferma Catricalà al convegno di Articolo 21 e Fondazione Di Vittorio. Convegno forse troppo istituzionale ma non certo privo di contenuti. Catricalà punto secondo: la concessione tra Rai e Stato che scade nel maggio 2016. «Per la verità la convenzione Stato-Rai, diversa dalla concessione, scade nel 2014 - ha sottolineato Catricalà - ma sarà prorogata al 2016 e allineata alla concessione....

    – Marco Mele

1-10 di 35 risultati