Ultime notizie:

Roberto Spezzapria

    Melegatti centra l'obiettivo e ritorna sugli scaffali prima di Natale

    L'obiettivo di esserci per Natale è stato raggiunto: il pandoro e il panettone Melegatti tornano da oggi in commercio. Lo storico marchio dolciario veronese - nelle confezioni da 1 Kg di Pandoro e da 1 Kg di Panettone - è da oggi disponibile nei supermercati del Veneto e della Lombardia orientale e

    – di Barbara Ganz

    La corsa contro il tempo agli scaffali di pandori e panettoni Melegatti: dove comprarli (e c'è il credito per crescere)

    Aggiornamento 18 dicembre: Anche Cadoro vende i prodotti Melegatti: all'ingresso del punto vendita di via Torino a Mestre una lavagna augura all'azienda veronese "Ben tornata", con una edizione in latta di panettone. Lo spazio dei pandori è già esaurito. ----- "E' stata una corsa contro il tempo. Il 19 novembre si sono concluse le operazioni di acquisizione, il 20 novembre la fabbrica ha riaperto le porte, assunto 35 lavoratori a tempo indeterminato, di cui gran parte ex dipendenti, e ha ...

    – Barbara Ganz

    Melegatti riparte con 35 dipendenti. Al lavoro per il Natale

    Sono rientrati in fabbrica in 35, assunti a tempo indeterminato dalla newco che si è aggiudica la storica Melegatti all'asta lo scorso ottobre. Lunedì sono terminate le operazioni di cessione dell'azienda da parte della curatela del Tribunale di Verona. Il noto pandoro veronese, con 124 anni di

    – di Barbara Ganz

    Il primo giorno di lavoro nella nuova Melegatti: 35 in fabbrica, corsa per portare pandoro e panettone in tavola

    Una sponsorizzazione, una edizione speciale del dolce natalizio, uno shop nel cuore della città dove è nato il pandoro, Verona. Ora che c'è la firma sul rogito notarile, Melegatti riparte davvero e senza incertezze. Le operazioni di cessione della storica azienda fallita da parte della curatela del Tribunale di Verona sono terminate oggi, 19 novembre, pomeriggio. Il noto pandoro veronese, con 124 anni di storia, è di proprietà della famiglia di Roberto Spezzapria, l'imprenditore veneto che con ...

    – Barbara Ganz

    Melegatti riparte con 35 assunzioni a tempo indeterminato (e tutele per chi non è ancora rientrato al lavoro)

    Melegatti riparte con un organico di 35 dipendenti a tempo indeterminato: in particolare l'azienda - che è stata aggiudicata all'ultima asta ad un unico investitore, una newco della famiglia che fa capo all'imprenditore Roberto Spezzapria - «per valorizzare le competenze interne e costruire un team affiatato e focalizzato sugli aspetti produttivi ha proposto la riassunzione a tempo indeterminato di 26 persone, di cui 16 impegnate nella produzione e 10 negli uffici amministrativi e commerciali....

    – Barbara Ganz

    Melegatti, dal fallimento alla rinascita: intesa per 35 assunzioni

    Quasi un anno fa, lo scorso novembre, i dipendenti Melegatti avevano lanciato una campagna di solidarietà sui social (#MelegattiSiamoNoi) per promuovere la vendita di un milione e mezzo di pandori, come autorizzato dal Tribunale di Verona: una mini campagna che aveva avuto grande successo, con

    – di Barbara Ganz