Ultime notizie:

Roberto Rigoli

    Covid-19, c'è il protocollo per i test rapidi nelle farmacie venete (a 26 euro)

    Roberto Rigoli, primario di microbiologia dell'ospedale di Treviso, coordinatore delle 14 microbiologie della Regione Veneto durante l'emergenza Covid, alle farmacie territoriali per quello che è stato definito un prezioso contributo alla sanità pubblica, in particolare a sostegno della macchina organizzativa legata alla diagnostica del virus che rischia di intasare gli ambulatori dei medici di medicina generale e i laboratori di analisi pubblici.

    – Barbara Ganz

    Perché abbiamo bisogno dei ribelli (anche) per combattere il Covid-19

    Non ci fanno sentire a nostro agio, li etichettiamo come rompiscatole, tendiamo ad evitarli per non sentire quella spiacevole sensazione di "conflitto" che spesso rischia di minare la nostra autostima: eppure abbiamo terribilmente bisogno di loro, del loro punto di vista "alternativo", del loro dito ostinatamente puntato verso la luna. Abbiamo bisogno di loro anche quando ci ricordano che, nonostante i pomposi vestiti del nostro ego, siamo in realtà vergognosamente nudi, proprio come l'imperator...

    – Emiliano Pecis

    Il Veneto sperimenta - primo in Italia - il tampone rapido e non invasivo

    Prima in Italia, la Regione Veneto sta sperimentando con successo, un nuovo tipo di tampone rapido antigenico dotato di procedure estremamente semplici, di pressochè nulla invasività, di altissima attendibilità, in grado di dare l'esito in dieci minuti, senza dover processare il tutto in laboratorio, ma operando con un tampone e un piccolo apparato in qualsiasi ambiente, ivi compreso, in prospettiva, anche l'utilizzo in autosomministrazione (cioè ci si farà il test da soli). La novità, che po...

    – Barbara Ganz