Ultime notizie:

Roberto Rampi

    Secondary ticketing, chi compra all'ultimo momento 2 volte su 5 ne finisce vittima

    Andare ai concerti è un'esperienza relazionale: l'80% di chi si collega online a un portale di ticketing acquista biglietti anche per amici, familiari e partner. Un buon 37% compra per poi regalare. Più di un terzo degli utenti compra all'ultimo momento, quando è più difficile trovare disponibilità sui canali ufficiali. E così va a finire che due spettatori su cinque, tra quanti comprano all'ultimo momento, si rivolgano ai canali non ufficiali, ossia ai portali di secondary ticketing. Questo il ...

    – Francesco Prisco

    La carica delle commissioni d'inchiesta: sei al traguardo, 146 nei cassetti

    A Montecitorio e a Palazzo Madama sono depositate una valanga di richieste di istituzione di commissioni d'inchiesta: 89 bicamerali (60 alla Camera e 29 al Senato) e 57 monocamerali (38 alla Camera e 19 al Senato). Hanno gli stessi poteri e le stesse limitazioni dell'autorità giudiziaria

    – di Nicoletta Cottone

    Concerti, in arrivo 2 emendamenti per bloccare il biglietto nominale

    La misura è in vigore da una settimana, ma i ticket per la musica live continuano a essere in vendita sui portali secondari. Per i promoter si tratta della prova del fallimento di un sistema sul quale M5S continua a fare quadrato. Due modifiche al Dl Cultura proveranno a fermarne gli effetti

    – di Francesco Prisco

    Sea Watch nel porto di Catania. Salvini: inchiesta su Ong

    La Sea Watch ha attraccato nel molo di Levante del porto di Catania la Sea Watch con a bordo 47 migranti, compresi 15 minorenni non accompagnati. La nave dell'organizzazione non governativa tedesca battente bandiera olandese, salpata dalla fonda al largo di Siracusa, è stata scortata da motovedette

    Il Ddl Spettacolo è legge, la filiera della musica applaude. Ecco tutte le novità per il settore

    Il Ddl Spettacolo diventa Legge e, con esso, tutte le novità riguardanti la musica, dall'aggiornamento delle norme sulle Fondazioni lirico sinfoniche alla stabilizzazione del tax credit per il settore. La filiera accoglie con favore le novità introdotte. Enzo Mazza, numero uno di Fimi, parla di «risultato storico» ed esprime «un grande apprezzamento al ministro Dario Franceschini (nella foto Ansa) e al Parlamento. Attendevamo una "legge musica" dal 1997 - ricorda Mazza - e finalmente si è giunti...

    – Francesco Prisco

    Equitalia, ripartono le rateazioni

    Il Parlamento prova a estendere e a rendere più semplice la possibilità di rientrare nei piani di rateazione con Equitalia. Chance per tutti i decaduti di dilazionare il debito anche se gli importi "saltati" non sono stati interamente pagati. Riammissione a regime anche per i piani concessi prima

    – Marco Mobili

    L'esperienza dell'art bonus potrebbe essere trasferita alla musica dal vivo

    «L'esperienza dell'art bonus potrebbe essere trasferita alla musica dal vivo». La proposta arriva, in un'intervista al Sole24ore.com, dal deputato dem, Roberto Rampi, che ha presentato questa mattina una proposta di legge per disciplinare le attività contemporanee popolari dal vivo, Tax credit per

    – Nicoletta Cottone

    Cinquanta milioni tra tax credit e «quote esordienti» alle radio: la Legge sulla musica parte dalla Camera

    Era nell'aria, dopo la campagna di raccolta firme messa in piedi da Assomusica e le parole pronunciate dal direttore generale spettacolo del ministero dei Beni culturali Onofrio Cutaia all'assemblea dell'associazione di categoria dei promoter. Ed eccola: arriva alla Camera la proposta di legge delega al governo per la musica contemporanea, un provvedimento che tra le altre cose punta a riconoscere lo status di pmi alle imprese che organizzano concerti, estendere il tax credit al comparto con un ...

    – Francesco Prisco

1-10 di 16 risultati