Ultime notizie:

Roberto Pennisi

    Corpo forestale: riforma in salita

    Quando Re Carlo Felice di Savoia, il 15 ottobre 1822, istituì per regia patente l'amministrazione forestale «per la custodia e la vigilanza dei boschi», non poteva certo immaginare che avrebbe trovato nella Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo il baluardo a salvaguardia dell'autonomia e

    – di Roberto Galullo

    Relazione Dna/5 Lo Stato ha perso: il «governo del porto di Gioia Tauro» è nelle mani della 'ndrangheta

    Anna Canepa, Francesco Curcio, Diana De Martino, Antonio Patrono, Roberto Pennisi, Leonida Primicerio, Elisabetta Pugliese, coordinati da Giusto Sciacchitano, sono i sostituti procuratori nazionali antimafia che hanno elaborato la parte relativa alla 'ndrangheta bella relazione della Dna presentata due giorni fa a Roma dal capo della Procura Franco Roberti e dalla presidentessa della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi. Nelle ultime due settimane, su questo umile e umido blog, avrete ...

    – Roberto Galullo

    Relazione Dna/4 'Ndrangheta degli «invisibili» e potenza del "crimine" Giuseppe De Stefano, «universalmente riconosciuto»

    Anna Canepa, Francesco Curcio, Diana De Martino, Antonio Patrono, Roberto Pennisi, Leonida Primicerio, Elisabetta Pugliese, coordinati da Giusto Sciacchitano, sono i sostituti procuratori nazionali antimafia che hanno elaborato la parte relativa alla 'ndrangheta bella relazione della Dna presentata due giorni fa a Roma dal capo della Procura Franco Roberti e dalla presidentessa della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi. La scorsa settimana, su questo umile e umido blog, avrete seguito...

    – Roberto Galullo

    Relazione Dna/3 La capacità delle cosche reggine di legarsi alla politica (e condizionarla) - Il caso Matacena

    Anna Canepa, Francesco Curcio, Diana De Martino, Antonio Patrono, Roberto Pennisi, Leonida Primicerio, Elisabetta Pugliese, coordinati da Giusto Sciacchitano, sono i sostituti procuratori nazionali antimafia che hanno elaborato la parte relativa alla 'ndrangheta bella relazione della Dna presentata due giorni fa a Roma dal capo della Procura Franco Roberti e dalla presidentessa della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi. Mercoledì e ieri, su questo umile e umido blog, avrete seguito la...

    – Roberto Galullo

    Relazione Dna/2 La firma dello Stato: il cervello della 'ndrangheta è a Reggio Calabria, le braccia ovunque

    Anna Canepa, Francesco Curcio, Diana De Martino, Antonio Patrono, Roberto Pennisi, Leonida Primicerio, Elisabetta Pugliese, coordinati da Giusto Sciacchitano, sono i sostituti procuratori nazionali antimafia che hanno elaborato la parte relativa alla 'ndrangheta nella relazione della Dna presentata due giorni fa a Roma dal capo della Procura Franco Roberti (che l'avrà firmata e controfirmata dopo le polemiche dello scorso anno per alcune "fuoriuscite" polemiche di due sostituti procuratori conte...

    – Roberto Galullo

    Relazione Dna/1 La 'ndrangheta borghese di Reggio - Il Comune? «Un unicum, come nemmeno la Palermo ruggente di Cosa nostra»

    Quando sono i giornalisti a scriverlo, sono nemici della città. Quando sono i magistrati della Dna ad affrontare con forza e decisone certi temi (Anna Canepa, Francesco Curcio, Diana De Martino, Antonio Patrono, Roberto Pennisi, Leonida Primicerio, Elisabetta Pugliese, coordinati da Giusto Sciacchitano) i giornalisti si rincuorano. Nella relazione della Dna per il periodo 1° luglio 2013-30 giugno 2014, presentata ieri a Roma dal capo della Procura Franco Roberti e dalla presidentessa della Comm...

    – Roberto Galullo

    Rocco Burdo, capo degli 007 delle Dogane: «Lotta alla criminalità ambientale fatta con sistemi che non comunicano»

    Il 4 novembre 2014, oltre all'audizione del procuratore nazionale antimafia Franco Roberti e del sostituto procuratore Roberto Pennisi (rimando ai link a fondo pagina per gli approfondimenti) si sono recati in audizione presso la Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti anche il direttore dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli Giuseppe Peleggi e Rocco Antonio Burdo, direttore dell'ufficio intelligence della Direzione centrale antifrode e contr...

    – Roberto Galullo

    Franco Roberti: «Dna contrarissima alla soppressione del Corpo Forestale o alla fusione con Polizia o Carabinieri»

    Ai media è sfuggito che il 4 novembre 2014 il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti e il sostituto procuratore Roberto Pennisi si sono recati in audizione presso la Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti. Nel post di mercoledì 21 gennaio ho dato spazio alle convinzioni di Pennisi sul vero, presunto o falso affondamento delle navi dei veleni a largo delle coste calabresi da parte della 'ndrangheta. Il 22 gennaio ho trattato della dram...

    – Roberto Galullo

    Franco Roberti (Dna): «Separazione tra carriere di polizia giudiziaria e servizi segreti per non minare credibilità delle indagini»

    Ai media è sfuggito che il 4 novembre 2014 il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti e il sostituto procuratore Roberto Pennisi si sono recati in audizione presso la Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti. Nel post di mercoledì 21 gennaio ho dato spazio alle convinzioni di Pennisi sul vero, presunto o falso affondamento delle navi dei veleni a largo delle coste calabresi da parte della 'ndrangheta. Il 22 gennaio ho trattato della dram...

    – Roberto Galullo

1-10 di 72 risultati