Persone

Roberto Maroni

Roberto Maroni è nato a Varese il 15 marzo del 1955 ed è un politico italiano, già segretario federale della Lega Nord dal 1° gennio 2012 al 15 dicembre 2013 e dal 25 febbraio 2013 Presidente della Regione Lombardia.

L’8 gennaio 2018 Maroni ha annunciato che, per motivi personali, non si sarebbe candidato per un secondo mandato alla Regione.

E' stato Ministro dell'Interno dei governi Berlusconi I e Berlusconi IV, Ministro del Lavoro nei governi Berlusconi II e Berlusconi III, dal 18 marzo 2013 è stato eletto Presidente della Regione Lombardia.

Laureato in Giurisprudenza, Roberto Maroni è diventato avvocato ed ha lavorato come responsabile dell’ufficio legale di una multinazionale statunitense. Ha intrapreso l’attività politica con Umberto Bossi nel 1979 quando è stato nominato Segretario Provinciale della Lega Nord a Varese ed è entrato nel Consiglio nazionale della Lega Lombarda. Nel 1990 Roberto Maroni è stato eletto Consigliere comunale a Varese ed Assessore nella prima giunta a guida leghista della città. Tra il 1992 e il 1994 ha ricoperto la carica di Presidente del Gruppo parlamentare della Lega Nord alla Camera, mentre nella XII legislatura (1994 -1996) è diventato Vicepresidente del Consiglio dei Ministri e ministro dell’Interno per il I° governo Berlusconi. Rieletto alla Camera con la Lega Nord, nel 2001 è stato nominato Ministro del lavoro e delle politiche sociali nel Berlusconi II, carica che ha mantenuto fino al 2006. Nel 2008 è stato rieletto Ministro dell’Interno.

Il 3 ottobre del 2008 ha ricevuto il titolo di Cavaliere dell'Ordine Piano.

Nel 2012 ha scritto, con Carlo Brambilla, il saggio "Il mio Nord. Il sogno dei nuovi barbari", opera in cui presenta la sua visione del Nord, assumendo come basi di partenza della sua visione politica ed economica, la rivoluzione del meccanismo fiscale, il rilancio del sistema produttivo padano e l'egemonia della Lega Nord.

Roberto Maroni è sposato con Emilia Macchi ed ha 3 figli.

Nel tempo libero suona l’organo Hammond nel gruppo soul Distretto 51.

Ultimo aggiornamento 08 gennaio 2018

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Roberto Maroni | Lega | Berlusconi I | Berlusconi III | Lombardia | Umberto Bossi | Carlo Brambilla | Emilia Macchi | Varese | Ministro dell'Interno | Berlusconi IV | Camera dei deputati | Berlusconi II |

Ultime notizie su Roberto Maroni

    Sanità, va in pensione il modello Formigoni

    Cambia la Regione Lombardia. I centri di potere che fino a pochi anni fa venivano identificati con il governatore di centrodestra Roberto Formigoni e con Comunione e liberazione vengono a poco a poco smantellati. La guida leghista di Attilio Fontana sta modificando le regole che hanno

    – di Sara Monaci

    Tav, Lega-M5S la congelano. Salvini: «Non c'è blocco, si farà»

    Ormai non ci sono dubbi: l'obiettivo principale del Governo è posticipare il rebus Tav a dopo le europee del 26 maggio. Lo conferma la mozione della maggioranza approvata ieri alla Camera da M5s e Lega con 261 sì contro 136 no in cui si impegna il governo a «ridiscutere integralmente il progetto».

    – di Barbara Fiammeri

    Pensioni, ritorna «quota 100» ma la legge Fornero sopravvive

    A volte ritornano. Le uscite di anzianità con la "quota" si ripresentano dieci anni dopo la loro "prima volta" sulla "scena previdenziale" italiana. Con un restyling dovuto non solo al trascorrere del tempo. Dal 1° aprile 2019, con il decreto su pensioni e reddito di cittadinanza che dà attuazione

    – di Davide Colombo e Marco Rogari

    Pedemontana, i cinesi bussano alla porta

    Per completare la Pedemontana lombarda, che aspetta di essere costruita da oltre 20 anni, hanno bussato alla porta della società autostradale (controllata tramite Serravalle dalla Regione Lombardia) 11 operatori, tra costruttori e banche, in forma singola o aggregata. E, sorpresa, ci sarebbero

    – di Sara Monaci

    In Lombardia la Lega guarda ancora a Nord

    Da gennaio la Lombardia, per conto di altre 5 regioni italiane e delle province autonome di Trento e Bolzano, assumerà la presidenza di Eusalp, il canale attraverso cui passa la politica dell'Unione europea per la macroregione alpina. E' un'area che coinvolge 48 regioni, alcune delle quali tra le

    – di Giuseppe Chiellino

    Pedemontana, spesi 1,45 miliardi per realizzare solo 20 chilometri

    La Pedemontana lombarda, l'autostrada da quasi 5 miliardi (con gli oneri finanziari), uno dei progetti più grandi d'Europa, ci riprova. A metà ottobre è stata aperta una consultazione preliminare di mercato, pubblicata anche sul Financial Times, per capire quali grandi gruppi italiani e europei

    – di Sara Monaci

    Maroni: «Nascerà un sistema bipolare. Salvini sarà il centrodestra»

    «Non credo che l'alleanza tra Lega e Forza Italia sopravviverà alle elezioni europee perché Salvini ha un progetto egemone, con la Lega che assorbe tutto il resto. Non dico che Forza Italia si farà assorbire, ma se vanno sotto il 5 per cento di fatto spariscono, ed è un rischio per loro se non si

1-10 di 2704 risultati