Persone

Roberto Mancini

Roberto Mancini è nato nel 1961 ed è deceduto il 30 aprile del 2014, è stato un funzionario di Polizia, grazie alle sue indagini è emersa la triste vicenda della Terra dei fuochi.

Mancini ha condotto per anni le sue indagini sulle discariche abusive dei rifiuti tossici sparsi tra la Campania ed il Lazio.

Le sue lunghe e complesse indagini hanno consentito di smascherare Cipriano Chianese, avvocato e imprenditore, denominato il "broker dei rifiuti" per la sua attività d'intermediazione tra le aziende che volevano liberarsi dei rifiuti tossici e la manovalanza camorristica che si faceva carico dello sversamento dei rifiuti nelle discariche.

E' stato grazie alle indagini ed intercettazioni di Mancini che il pubblico ministero della direzione distrettuale antimafia di Napoli Alessandro Milita, ha potuto trovare le prove per instaurare un procedimento giudiziario contro Cipriano Chianese, condannato in primo grado a tre anni e quattro mesi di reclusione per estorsione nei confronti di due imprenditori del Nord Italia.

Le continue ispezioni di Mancini nelle discariche abusive e non alla ricerca dei rifiuti altamente tossici ivi interrati hanno determinato nel funzionario l'insorgere di una neoplasia che dopo anni di battaglia lo ha portato alla morte.

Il sacrificio e l'abnegazione di Roberto Mancini sono stati celebrati col libro "Io, morto per dovere", scritto da Ferrari Luca, Trocchia Nello e Dobrowolska Mancini Monika e uscito l'11 febbraio del 2016.

Il 15 e 16 febbraio del 2016 Rai 1 trasmette in prima serata la fiction "Io non mi arrendo", tratta dal libro su citato, con attore protagonista Giuseppe Fiorello e dedicata al sacrificio del poliziotto Mancini.

Roberto Mancini era sposato con Dobrowolska Monika e padre di una figlia.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Roberto Mancini | Indagine | Campania | Luca Ferrari | RAI | DDA | Nello Trocchia | Giuseppe Fiorello | Alessandro Milita | Cipriano Chianese | Dobrowolska Mancini Monika |

Ultime notizie su Roberto Mancini

    Italia, Mancini: "Non illudiamoci, non c'è un problema centravanti"

    Roberto Mancini si gode il momento positivo della sua Nazionale ma non si illude: “Cominciamo a vedere i primi frutti anche se il lavoro è ancora lungo. ... Sulla maleducazione e l’ignoranza che affollano i nostri stadi Mancini dà ragione ad Ancelotti: “Ha ragione Carlo-sostiene il C.t.-. Anche io allenando in Premier mi sono reso conto come li ci sia una grande cultura sportiva.

    – a cura di Datasport

    Nations League: Italia-Polonia, tutto in 90 minuti

    Nel Gruppo 3 della Lega A della Nations League, gli azzurri fanno visita alla Polonia in una partita decisiva per la classifica: Mancini si gioca tutto in 90 minuti, perché dal risultato del match dipende la permanenza nella "Serie A" della nuova... ...l'undici di Mancini in posizione di svantaggio.

    – a cura di Datasport

    Italia, Mancini: "Sconfitta con la Polonia? Non sarebbe un dramma"

    Alla vigilia, Roberto Mancini, ct dell'Italia, parla in conferenza stampa, invitando tutti a non gridare al fallimento in caso di ko e retrocessione in Lega B. "Volevamo fare buona figura, e non si può fare in poco tempo, la strada è lunga. ... Sul futuro italiano, in campo e in Federazione: "E' presto per fare un bilancio - dice Mancini - ci buole tempo.

    – a cura di Datasport

    Nations League: c'è Polonia-Portogallo, Italia spettatrice interessata

    A Chorzow, sede anche del match di domenica contro gli uomini di Roberto Mancini, gli uomini di Brzeczek vanno a caccia della prima vittoria contro i campioni d'Europa, ancora privi di Cristiano Ronaldo e vogliosi di trovare una vittoria fondamentale per la classifica.

    – a cura di Datasport

    Calcio, Italia-Ucraina 1-1

    Il C.t Roberto Mancini sta cercando di dare un’impronta offensiva al suo gioco ma di lavoro ce n’è ancora tanto da fare: la sua Nazionale non riesce a segnare più di un gol dalla prima partita del nuovo corso vinta 2-1 con... Mancini conferma la stessa formazione a inizio ripresa anche se i ritmi sono più compassati.

    – a cura di Datasport

    Italia, Mancini alla vigilia dell'Ucraina: "Dobbiamo cominciare a vincere"

    Dopo la visita al ponte Morandi con i giocatori del pomeriggio, Roberto Mancini parla in conferenza stampa alla vigilia dell'amichevole di Marassi contro l'Ucraina di Shevchenko, match di preparazione a Polonia-Italia di Nations League prevista per... Tanti i dubbi per Mancini alla vigilia del match.

    – a cura di Datasport

1-10 di 966 risultati