Ultime notizie:

Roberto Bellarmino

    Francisco, doctor eximius

    Il 25 settembre di quattrocento anni fa moriva a Lisbona il doctor eximius, il gesuita Francisco Suarez, in seguito definito anche «il principe dei teologi moderni». Egli era nato il 5 gennaio 1548 nella splendida Granada andalusa e aveva compiuto la sua formazione intellettuale nella celebre

    – di Gianfranco Ravasi

    Tra grazia e libero arbitrio

    Era contemporaneo di Roberto Bellarmino, Gabriel Vasquez e Francisco Suarez. Come loro faceva parte della Compagnia di Gesù. Si chiamava Luis de Molina, visse tra il 1536 e il 1600, sarà l'ispiratore di un vero e proprio sistema teologico. Con esso cercò di conciliare la libertà umana con

    – di Armando Torno

    Ad Assisi i documenti sulle origini del Perdono

    La ricorrenza dell'ottavo centenario del "Perdono di Assisi" (1216-2016) è, sul piano della cronologia storica, alquanto contestata. Solo con il Liber Sacre Indulgentie di frate Francesco di Bartolo d'Assisi, che compì la sue ricerche fra il 1331 e il 1334 e organizzò i documenti, le narrazioni

    – Franco Cardini

    Ciao Gabriele, grande italiano e mio maestro di vita

    Sono andato ieri mattina alla Chiesa di San Roberto Bellarmino, in piazza Ungheria, a Roma, per dare l'ultimo saluto a Gabriele Pescatore, mio maestro di vita, ma soprattutto servitore dello Stato che «unì l'Italia più di Cavour cucendo lo Stivale di strade, argini, canali e acquedotti» («The

    – Roberto Napoletano

    Ciao Gabriele, grande italiano e mio maestro di vita

    Sono andato ieri mattina alla Chiesa di San Roberto Bellarmino, in piazza Ungheria, a Roma, per dare l'ultimo saluto a Gabriele Pescatore, mio maestro di vita, ma soprattutto servitore dello Stato che «unì l'Italia più di Cavour cucendo lo Stivale di strade, argini, canali e acquedotti» («The

    – Roberto Napoletano

    Tra la Flaminia e il West

    La tentazione è forte: prendere l'ordinanza della Procura di Roma del 28 novembre che consacra il genere letterario Mafia Capitale come una Puntarella Rossa (o Nera) o Tripadvisor con stelle e stellette di questa Roma Nord. Si parte subito, dunque, per i misterici Parioli e per il Bar Hungaria

    – Michele Masneri

    «Abbiate coraggio e siate artigiani di pace»

    Una presenza a sorpresa (ma non troppo), quella del Papa emerito Joseph Ratzinger, ha segnato l'inizio della cerimonia nella Basilica di San Pietro per la

    – di Carlo Marroni

1-10 di 15 risultati