Persone

Roberta Pinotti

Roberta Pinotti è nata il 20 maggio del 1961 a Genova, è senatrice del gruppo del Partito Democratico, riveste dal 22 febbraio del 2014 la carica di Ministro della Difesa, prima nel Governo Renzi poi in quello Gentiloni.

Laureata in lettere moderne, docente di italiano nei licei e capo educatore nell'AGESCI, Roberta Pinotti ha iniziato la sua attività politica alla fine degli anni 80, quando è stata eletta, col Partito Comunista Italiano, consigliera circoscrizionale a Sampierdarena (GE).

Dal 1993 al 1997 ha ricoperto l'incarico di assessore provinciale alla Scuola ed alle Politiche Giovanili e Sociali della Provincia di Genova e dal 1997 al 1999 è stata assessore alle Istituzioni scolastiche del Comune di Genova. Contestualmente ha continuato la sua militanza nei Democratici di Sinistra, di cui è stata segretaria provinciale a Genova, dal 1999 al 2001.

Nel 2001 è stata eletta alla Camera dei deputati, risultando la più votata nel collegio Genova 7. Nel 2006, riconfermata alla Camera dei deputati, ha aderito al gruppo dell'Ulivo ed è stata nominata, risultando la prima donna italiana a rivestire tale incarico, presidente della IV commissione difesa della Camera.

Nel 2007 è stata nominata Responsabile nazionale Difesa e Sicurezza nella Segreteria nazionale di Walter Veltroni e Ministro della Difesa nel Governo ombra del Partito Democratico, ruolo che ha ricoperto dal 9 maggio 2008 al 21 febbraio 2009.

Dal 13 ottobre 2010 al 14 marzo 2013 ha assunto la carica di Vicepresidente della commissione difesa del Senato.

Dopo essere stata rieletta al Senato per il PD nelle politiche del febbraio 2013, Il 2 maggio 2013 viene nominata sottosegretario di Stato al Ministero della difesa, sotto il ministro Mario Mauro nel Governo Letta. Manterrà tale carica fino al 21 febbraio 2014, quando verrà nominata Ministro della Difesa nel I Governo Renzi, diventando la prima donna nella storia della Repubblica italiana a rivestire tale incarico.

Nel 2014 le è stato conferito, presso la Camera dei Deputati, il Premio America della Fondazione Italia USA.
Nelle sue funzioni di Ministro della Difesa riveste, a partire dal 22 febbraio 2014, anche la carica di cancelliere e tesoriere dell'Ordine militare d'Italia.

E' sposata ed è madre di due figlie.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Roberta Pinotti | Camera dei deputati | Pd | Genova | Mario Mauro | IV commissione | Walter Veltroni | Associazione Guide E Scouts Cattolici Italiani | PCI | DS | L'Ulivo | Fondazione Italia USA.Nelle | Ministro della Difesa | Senato | Governo Letta |

Ultime notizie su Roberta Pinotti

    Il Pd dopo Renzi: la sfida Zingaretti e l'incognita Minniti

    E soprattutto ci sono Dario Franceschini e tutti i dirigenti che provengono dalla vecchia corrente franceschinian-veltroniana di Area dem: Luigi Zanda, Piero Fassino, Gianclaudio Bressa, l'ex ministra Roberta Pinotti.

    – di Emilia Patta

    F-35, l'intera flotta a terra. Storia dell'aereo più costoso del mondo

    L'allora ministra della Difesa, Roberta Pinotti del Pd, è stata contestata perché il successivo Def non ha tenuto conto dell'impegno espresso da quella mozione. In un'intervista Pinotti ha detto, senza sbilanciarsi a favore del taglio dei velivoli: «Gli F3-5 sono stati una scelta dell'Italia che risale addirittura al '98 con Andreatta».

    – di Gianni Dragoni

    Senato: al via i lavori, ma nelle commissioni la maggioranza è già sul filo

    La prima a riunirsi, domani alle 14, sarà la commissione Politiche Ue. Poi, sempre domani, sarà la volta della Affari costituzionali e della Lavoro. Piano piano, dopo che giovedì scorso sono stati eletti i presidenti, in settimana entreranno a regime tutte le commissioni permanenti del Senato. Ma

    – di Andrea Marini

    L'operazione Strade Sicure, soldi spesi bene?

    Gli autori di questo post a cura di Neos Magazine sono Emil Bandoni, studente del secondo anno di Economia e commercio presso l'Università di Torino e Junior Allievo presso il Collegio Carlo Alberto , e Alessio Mitra, master student in Applied Economics alla University of Bath (UK) - Politica valutata: Operazione Strade sicure e pattugliamento dell'esercito nelle strade. Obiettivo: Riduzione della microcriminalità; effetto deterrente. Effetto: Positivo per la presenza statica delle forze dell...

    – Econopoly

    Palazzo Barberini apre le nuove sale, crescono visitatori e fatturato

    Le api dei Barberini si trovano posate su monumenti più belli di Roma e si scorgono scolpite sull'antico stemma in pietra dei nobili committenti patroni di Caravaggio e Bernini che accoglie i visitatori che attraversano l'ingresso di Palazzo Barberini alle Quattro Fontane, nel cuore di Roma, dove

    – di Gabriele Biglia

    Mattarella a Casoli, «uomini della Resistenza erano patrioti»

    «Sono particolarmente lieto di celebrare qui a Casoli, uno dei centri nevralgici della Resistenza abruzzese, il 25 aprile, la festa della Liberazione. Questa occasione ci permette, infatti, di ricordare le pagine di storia, non sempre adeguatamente conosciute, scritte dalla Resistenza nel

    Calenda lancia il governo di tutti, il Pd torna a dividersi

    Nel dibattito politico sulla formazione del governo irrompe l'ipotesi del «governo di tutti». A lanciarlo è il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, da poche settimane ufficialmente iscritto al Pd. L'ipotesi nasce dalla constatazione dello stallo nelle trattative tra Lega e M5S, ma

    – di Mariolina Sesto

1-10 di 467 risultati