Ultime notizie:

Roberta Garibaldi

    Il turismo dopo la quarantena: istruzioni per farsi trovare pronti

    I webinar di Roberta Garibaldi. ... Agli operatori di questo comparto è rivolta l'iniziativa online ideata da Roberta Garibaldi, docente universitario di Tourism Management e membro del Board della World Food Travel Association e del World Gastronomy Institute. ... L'iscrizione agli incontri è completamente gratuita ed è possibile interagire con i relatori attraverso i canali social della Garibaldi.

    – di Gianni Rusconi

    La birra italiana cresce (+2,2%) e crea turismo

    Dal Rimini Beer & Food Attraction, una delle fiere più importante del settore, arrivano buone notizie. In concorso per la Birra dell'anno: 302 birrifici per 2.145 birre (+8%)

    – di Maurizio Maestrelli

    Turismo enogastronomico, sceglie la meta in base al cibo l'85% dei cinesi

    ...racconta Roberta Garibaldi illustrando le 700 pagine del rapporto, uno sulla domanda e l'altro sull'offerta, che vede la collaborazione della World Food Travel Association, l'Associazione Italiana Turismo... Roberta Garibaldi cita la cantina Montgras in Cile che propone ai visitatori quiz e la spillatura di sidro e vino dalle botti.

    – di Luisanna Benfatto

    Turismo artistico ed enogastronomico fino all'ultimo borgo

    Toscana sul podio delle mete preferite dai turisti italiani e stranieri. Secondo il XXII Rapporto sul Turismo Italiano, curato dall'Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Iriss) e presentato a Bit 2019, la Toscana con 9,1 miliardi di

    – di Maria Teresa Manuelli

    Parma, città Unesco ora regina per la gastronomia, con la Sicilia pro Cous cous Patrimonio del Magreb

    L'Italia non è solo il paese con il maggior numero (54) al mondo di siti archeologici, territori e beni riconosciuti Patrimoni dell'umanità dell'Unesco; è anche quello con il maggior numero di nuove candidature: 40 a fine 2018. A cui nel corso d'anno potrebbero sommarsi altre proposte tuttora al vaglio degli organismi locali proponenti. In questo contesto che parla di arte, cultura, territori, bellezze rare e prestigiose, uno dei settori deputati al titolo di Patrimonio Unesco è quello che ha a ...

    – Nicola Dante Basile

    Venti milioni di italiani in viaggio per interesse enogastronomico

    Presentato oggi a Milano il primo Rapporto sul turismo enogastronomico in Italia elaborato dalla Università di Bergamo insieme con la World food tourism association e numerosi partner elencati di seguito nella nota integrale sull'indagine. Il rapporto Il turismo enogastronomico piace. Anzi, piace sempre di più. Un italiano su tre ha svolto almeno un viaggio motivato dall'enogastronomia negli ultimi tre anni. Già si era toccato il 21%, come rilevato dal Food Travel Monitor 2016. Ma ora i tu...

    – Vincenzo Chierchia

    Quanto pesa l'enogastronomia sul turismo? Se ne parla domani a Firenze

    Quanto conta l'enogastronomia nell'attirare turisti stranieri in Italia? Tanto. E anche il Governo nel nuovo Piano strategico del turismo sembra averne preso coscienza. Ma come si può potenziare questa capacità di attrazione?Se ne discuterà domani a Firenze nel corso di una tavola rotonda

    – di Food24

    La Lombardia orientale, capitale europea della gastronomia 2017, rilancia i percorsi tra castelli, gusto e cultura

    La Milano della movida, della finanza, della ricerca, del fashion, del design e del post Expo è a un tiro di schioppo. La Lombardia orientale - East Lombardy (www.eastlombardy.it) - gioca la carta dei percorsi tra castelli,  borghi, specialità gastronomiche (le cucine stellate sono numerose), vigne e testimonianze storico-culturali. La Lombardia vive oggi una mobilitazione di risorse territoriali senza precedenti, sull'onda di flussi turistici in continua crescita, che stanno alimentando investi...

    – Vincenzo Chierchia

    Vino e arte: un binomio che traina l'economia

    Il binomio tra vino e arte nato forse in maniera episodica rappresenta ormai una leva di sviluppo sempre più importante e strutturata per le aziende del vino made in Italy. Un legame quello tra mondo del food in genere e arte antichissimo. Il cibo e anche il vino sono presenti in tutte le forme di

    – Giorgio dell'Orefice

1-10 di 11 risultati