Ultime notizie:

Rizzoli

    Lamborghini: il 1° libro che racconta la Casa di Sant'Agata Bolognese

    Prosegue il tour di presentazione del libro "Lamborghini - Dove, perché, chi, quando, cosa" di Antonio Ghini, il primo che racconta i fatti legati al Marchio creato dall'omonimo imprenditore emiliano. Ieri a Milano il collega Michele Lupi ha moderato l'autore, la direttrice della comunicazione e

    Patrimonio culturale: i Carabinieri celebrano i 50 anni alla Bmta Paestum

    Festa di compleanno per i 50 anni del Comando Carabinieri tutela patrimonio culturale nel corso della Borsa mediterranea turismo archeologico di Paestum. Roberto Riccardi comandante dei Carabinieri tutela patrimonio culturale presenterà il libro "Detective dell'arte. Dai Monuments Men ai Carabinieri della Cultura" edito da Rizzoli. Dal sito Carabinieri.it Le origini del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale risalgono al 3 maggio 1969, allorché il Comando Generale dell'Arma, sulla bas...

    – Vincenzo Chierchia

    L'Umano e l'Errore. Che ne è/sarà della libertà nella civiltà ipertecnologica?

    L'Umano, l'Errore, l'Imprevedibilità? Un approccio e percorsi di ricerca dal'95 Come sempre, senza "tempi di lettura". Al termine del contributo, collegamenti ad altri testi (divulgativi e scientifici) e riferimenti bibliografici. Buon lavoro e buona ricerca! Una ipercomplessità che non è un'opzione Una (iper)complessità che non è un'opzione, è un "dato di fatto": il vero problema è che non siamo educati e formati a riconoscerla e, in ogni caso, non con la nostra testa. Di fatto, non da ...

    – Piero Dominici

    A Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre umane

    E' stato eseguito all'Istituto Ortopedico Rizzoli su un uomo, affetto da un tumore osseo maligno, che ora cammina e si muove autonomamente. L'intervento chirurgico eseguito dall'equipe medica di Alessandro Gasbarrini, direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo

    – di Natascia Ronchetti

    Da Pan a paideia

     Pan, dio pagano satiro e pastore, corna, gambe caprine, zampe irsute e barbetta: il ritratto oleografico di Satana per l'iconografia cristiana, l'ideale per incutere timorem dei. In realtà un bonaccione, con abitudini sessuali spinte e urla diaboliche. Tanto che il gregge si terrorizza e fugge,

    «Io, Berlusconi e De Benedetti ma anche Kissinger e Mia Farrow»

    «Nel 1984, quando sono arrivato alla Mondadori, mi sentivo come un monaco a Las Vegas. Provenivo dalla Boringhieri di Torino dove, in un clima calvinista, silenzioso e severo, Paolo Boringhieri non diceva mai nulla, non comunicava mai un numero, non spifferava mai niente a noi della redazione,

    – di Paolo Bricco

1-10 di 1342 risultati