Ultime notizie:

ritratto

    Morandi e Schifano guidano l'incanto di Sotheby's a Milano

    Rimanendo ancora sulla pittura figurativa, va segnalato il risultato ottenuto dal minuzioso "Ritratto della madre" (lotto 24), eseguito da Umberto Boccioni nel 1907 a matita, acquerello e inchiostro su carta applicata su tela, aggiudicato per 100.800 €, per il quale era prevista una valutazione di 40.000 - 60.000.

    – di Gabriele Biglia

    Luca Lo Pinto ci conduce per Roma, fra le memorie di scrittori e politici

    Per il direttore artistico del Macro, il ritratto più autentico della capitale è ancora la domenica a Porta Portese. ... Un poetico e affascinante ritratto visivo della Roma degli anni Cinquanta e Sessanta. ... Un caleidoscopio di volti, costumi, odori che offre il miglior ritratto di Roma dove, alla fine, il vero lusso è spendere poco.

    – di Lisette Ribic

    L' Aquila riscopre i suoi personaggi illustri

    Papi, sovrani, architetti artisti e manager legati alla città in venti ritratti ... Venti ritratti: «Non più di venti – spiega l'autrice – per una selezione naturale».

    – di Nicoletta Picchio

    Quando l'innovazione prende forma e sostanza: Alessandro Sonego

    Ci sono storie che sembrano già scritte per le quali, rileggendole a posteriori, se ne colgono dettagli  che fanno capire che la direzione intrapresa dal racconto non poteva essere diversa. "Unire i puntini" citava Steve Jobs, nel suo celebre discorso all'Università di Stanford, il 12 giugno 2005, in occasione della consegna delle lauree. Comunque sia, la storia di Alessandro Sonego qualcosa di scritto ce l'aveva. Quella sua passione fin da ragazzo per il mondo dell'elettronica era qualcosa di ...

    – Andrea Bettini

    Da Dorotheum buoni risultati per l'arte contemporanea

    Mentre il ritratto di Chaim Soutine "La femme en rouge au fond bleu", del 1928, uno dei più importanti rappresentanti dell'Ecole de Paris, ha ricevuto offerte fino 1.8.000.000, pur rimanendo sotto la forbice di valore di 1.500.000 - 2.500.000.

    – di Gabriele Biglia

    Oltre il tabù: raccontare la morte

    Prova a farlo Rankin, il famoso fotografo britannico di ritratti e di moda, con Lost for Words una nuova mostra digitale in "movimento", realizzata per la Royal London Group (il principale gruppo assicurativo del Regno Unito) e composta da una serie di fotografie di persone sovrapposte a immagini di persone care che hanno perso.

    – di S.U

    Bill Viola, la Trasfigurazione nascosta

    Ma anche l'indecifrabile vitalità iconica, che ne autorizza oggi il riuso meramente estetico (per una Lady Gaga insanguinata, 2013) o marcatamente politico, per il ritratto di un catador (raccoglitore di spazzatura) brasiliano (Vik Muniz, 2010).

    – di Salvatore Settis

    Se il libro è filtrato, una conversazione con Maria Gabriella Ambrosioni, Giovanni Francesio, Lea Iandiorio, Ivan Ortenzi, Alessandro Zaccuri

    Fra l'altro di GAN si parla anche in uno degli Episodi conclusivi di Ariminum Circus, Il Ritratto (non ancora disponibile in Rete), una riflessione sul quel "filtro" fra noi e il reale che è la nostra stessa faccia, sempre più una "interfaccia" fra noi e il mondo esterno, soprattutto quello digitale, virtuale, che così si conclude: "Almeno fino a quando, aveva previsto il Piccolo Ed, non saranno a disposizione di tutti le "reti antagoniste generative" (GAN): algoritmi concepiti per addestrare...

    – Marco Minghetti

1-10 di 4960 risultati