Ultime notizie:

Rita Cucchiara

    Modena hub europeo dell'intelligenza artificiale

    Modena si candida a diventare il cuore dell'intelligenza artificiale italiana stringendo la collaborazione tra ricerca e imprese. A poche ore di distanza dall'annuncio del ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, che sarà istituita dal Governo «una figura specifica di dottorati di ricerca che si

    – di Ilaria Vesentini

    L'intelligenza artificiale? Una risorsa per il Made in Italy

    Esperti, docenti universitari, vendor tecnologici e oltre 20 imprese clienti a confronto sul tema dell'intelligenza artificiale e in particolare delle modalità attraverso le quali l'adozione di questa tecnologia può trasformare i processi delle aziende, dal marketing alla sicurezza,

    – di G.Rus

    Cogito, ergo capisco come voi umani

    Leggere in due ore tutta Wikipedia e impararla a memoria. Mettere in ordine miliardi di documenti sparpagliati. Capire il senso di una montagna di testi scritti e registrati al computer. Ci pensa «Cogito». Letteralmente. E' il programma che simula l'abilità umana di comprendere a fondo il

    – di Luca De Biase

    Il 2017 sarò l'anno dell'Italia

    Il 2017 sembra proprio essere l'anno dell'Italia per la CV. A partire dal ruolo sempre più centrale che assume a livello internazionale la "International Computer Vision Summer School" (Punta Sampieri - Scicli 9-15 luglio), organizzata dal gruppo di ricerca Image Processing Lab (prof. Sebastiano Battiato e prof. Giovanni Maria Farinella dell'Università di Catania) e dal Computer Vision and Robotics Group (prof. Roberto Cipolla dell'Università di Cambridge). "La scuola - mi spiegano gli organi...

    – Simone Arcagni

    Embodiment, salienza e hyperimaging

    Due sono le tendenze verso cui la CV contemporanea si sta indirizzando: da una parte la sempre più stretta connessione con l'Intelligenza Artificiale, il Machine Learning e, in particolar modo, il Deep Learning e le reti neurali. E l'altra verso la sfida al visivo umano per spingersi oltre la soglia del visibile oculare. Da una parte la CV tende a creare computer in grado di vedere, riconoscere, imparare ed elaborare con sempre maggiore autonomia: droni militari che si guidano da soli e che sce...

    – Simone Arcagni

    Le macchine sono cieche

    Fei-Fei Li è la direttrice dello Stanford Computer Vision Lab e il suo speech al TedX a proposito di computer vision è diventato piuttosto famoso. Secondo Fei Fei-Li "Siamo una società di ciechi, perché le nostre macchine intelligenti sono ancora cieche". Ci troviamo, dunque, in una società del visivo computazionale, dominata da Vision e Imaging computazionale eppure i computer ancora non vedono. Ma come? Ci sembrava di capire che le macchine sono in grado di vedere tutto, sono dappertutto, cat...

    – Simone Arcagni

    L'Osservatorio sui Media Digitali al Prix Italia

    L'Osservatorio sui Media Digitali si riunisce domani al Prix Italia... La riunione annuale dell'Osservatorio è l'occasione per parlare delle ricerche in corso e confrontarsi in maniera aperta tra membri e partner. L'Osservatorio riunisce studiosi provenienti da ambiti differenti come la sociologia, l'informatica, i media studies, che dialogano con enti e istituzioni per affrontare il mondo dei contenuti audiovisivi sul web, su mobile e sulle nuove piattaforme tecnologiche. Si parlerà quindi ...

    – Simone Arcagni

    Webserie e webdoc per l'Osservatorio sui Media Digitali

    Lo scorso 11 dicembre sono stato a Bologna alla riunione dell'Osservatorio sui Media Digitali, il neonato Osservatorio di cui sono stato uno dei fondatori e promotori. In quella occasione abbiamo presentato i progetti di ricerca che caratterizzeranno questo anno di attività. Con il gruppo di EmergingSeries (qui) ci occuperemo di webserie e web doc. Li catalogheremo, ne faremo schede critiche e proveremo a fare emergere i caratteri distintivi. Analizzeremo i diversi sistemi di produzione, le p...

    – Simone Arcagni