Ultime notizie:

Ridley Scott

    Die Off

    Caro Diario, questo è il racconto - nelle intenzioni transmediale - a più teste e più mani che stiamo realizzando in Aula O quest'anno. Sta cominciando a prendere forma e consistenza, speriamo ne acquisti sempre di più, perciò conviene che abbia uno spazio suo autonomo. In ogni caso, ti consiglio di non perderti il lavoro che ha alle spalle questa storia, lo trovi qui. Buona lettura. DIE OFF di Vincenzo Moretti, Maria D'Ambrosio, Antonino Aversa, Luisa Bevo, Antonio Casaccio, Valeria De Martin...

    – Vincenzo Moretti

    Bottega Aula O

    Caro Diario, quest'anno con la mia amica prof. Maria D'Ambrosio abbiamo pensato di raccontarti Aula O in maniera diversa da quelli precedenti, ti raccontiamo di volta in volta un po' delle cose che fanno le/i ragazze/i, alla fine ci pensiamo dunque siamo una bottega, e come tale ci comportiamo, con le cose più belle che le/i nostre/i allieve/i fanno in bella mostra e gli altri conservarti nel retrobottega, però comunque accessibili, che nelle botteghe del lavoro ben fatto come sai non si butta n...

    – Vincenzo Moretti

    Non siamo i vostri schiavi: l'automazione del lavoro tra arte ed economia

    L'autore di questo post è Nicolò Andreula, economista e consulente strategico, coautore del libro Flow Generation - Nel 2008, all'indomani della crisi finanziaria globale, la regina Elisabetta fece un discorso alla London School of Economics, e rivolgendosi ad esperti di finanza, mercati e macrotrends?disse : "Come avete fatto a non accorgervene? Perché non ci avete avvisato?" Quelle parole, secche e fortissime, sanciscono definitivamente la fine della fede cieca del mondo occidentale nei con...

    – Econopoly

    Come Blade Runner: l'eterno sogno delle «auto volanti» continua

    Sono più di un centinaio i veicoli volanti in progettazione in tutto il mondo. Rappresentano la punta di diamante della mobilità urbana verticale, che in teoria ridisegnerà da capo a piedi non solo i trasporti, ma anche l'ecosistema delle nostre città. Airbus e Boeing sono i maggiori player di questo business, ma abbondano anche startup tipo la Tesla degli esordi. Ma si tratta davvero del nostro futuro o sono sogni?

    – di Enrico Marro

    Sigourney Weaver: «Nessun regista mi ha vista come femme fatale»

    Mai un ruolo romantico, da femme fatale. «Quando ho iniziato la mia carriera sognavo Shakespeare, ma mi sono trovata protagonista di una carriera completamente diversa. Mai una fidanzata o un amante». Parola di Sigourney Weaver, protagonista ieri di un incontro ravvicinato alla Festa del cinema di

    – di Nicoletta Cottone

    Al Museo della scienza di Milano sbarcano i marziani

    Cosa meglio dello strumento più usato dai ragazzi può far intraprendere un viaggio su Marte? Ispirato al film «Sopravvissuto» e a «L'uomo su Marte» è nato un progetto per Ps4 in grado di far provare questa esperienza. Il tutto è realizzato attraverso apparecchiature più che moderne: visore a realtà

    – di Enrico Bronzo

    Cosa guardano gli extraterrestri in tv? Le olimpiadi del 1936

    Cosa guardano gli extraterrestri in tv? O meglio: cosa riuscirebbero a vedere se possedessero un apparecchio in grado di captare la programmazione terrestre? Beh, dipende da dove si sintonizzano. A porsi la domanda, e a provare a dare una risposta attraverso un'infografica, sono stati gli animatori di "Chi ha paura del buio?". Si tratta di una pagina Facebook di divulgazione scientifica seguita da qualcosa come 145mila persone. «Dalla Terra», hanno scritto nel post in questione, «le onde rad...

    – Riccardo Saporiti

    Profondità e onirismo in «Corpo e anima»

    Nel primo weekend del 2018 arriva nelle sale italiane uno dei protagonisti della scorsa annata cinematografica: «Corpo e anima», vincitore dell'Orso d'oro al Festival di Berlino 2017. Diretto dall'ungherese Ildikó Enyedi, il film racconta di un mattatoio nei pressi di Budapest dove arriva una nuova

    – di Andrea Chimento

1-10 di 258 risultati