Ultime notizie:

Ricketts

    Commisso firma preliminare per la Fiorentina: condizione (raggiunta) la permanenza in Serie A

    La Fiorentina resta in Serie A. Era questa una delle condizioni per portare avanti, e eventualmente concludere, la trattativa con la quale l'imprenditore italo-americano Rocco Commisso punta ad acquisire il club viola dalla famiglia Della Valle. Un contratto preliminare, secondo i rumors e fonti sentite dal Sole 24 Ore, sarebbe già stato firmato dalle parti nelle scorse settimane, ma una delle condizioni era appunto la permamenza nella massima serie. Ora resta da capire se le parti si troverann...

    – Carlo Festa

    Milan: dopo l'addio dei cinesi, si prepara la rivoluzione in società

    Il giorno dopo in cui è saltato il Cda rossonero perchè i quattro membri cinesi hanno disertato l'assemblea, il Milan è già proiettato verso sabato 21 luglio, giorno del nuovo incontro che ridefinirà le cariche della società. Per la presidenza rimane favorito Paolo Scaroni, uomo di fiducia del

    – a cura di Datasport

    INCHIESTA. Milan, Mr Li e' scomparso: come i 500 milioni dell'acquisizione

    Immaginatevi un'autostrada che porta diretta a un burrone. Insomma, morte sicura. Ma un chilometro prima, per fortuna, ci sono almeno due uscite di emergenza da imboccare per mettersi in salvo. Ma il guidatore decide di continuare sull'autostrada e di finire nel burrone. Come definereste colui che fa una scelta di questo tipo? Un suicida? Un folle? Ecco Yonghong Li ha piu' o meno preso una decisione di questo tipo, anche se sul tavolo non c'era per fortuna la vita ma oltre 500 milioni di euro, c...

    – Carlo Festa

    Serie A, Milan: Elliott rivoluziona il CdA, Maldini farà parte della dirigenza?

    Il Milan non è più cinese, e dopo poco più di un anno si chiude l'infausta parentesi legata all'imprenditore asiatico Yonghong Li, tagliato fuori dalla mancata restituzione del debito di 32mln nato dopo il mancato aumento di capitale nelle casse rossonere: Elliott l'ha anticipato e pretendeva la

    – a cura di Datasport

    Milan: Yonghong Li al capolinea, ma spunta il russo Rybolovlev

    L'ultimo disperato tentativo di Yonghong Li per tenersi un pezzo di Milan, una quota di minoranza attorno al 30% con il quale assicurarsi eventuali incassi futuri, parla russo. L'uomo d'affari cinesi infatti, dopo non aver rimborsato i famosi 32 milioni di euro al fondo Elliot, sta provando a

    – a cura di Datasport

    Milan, tempo scaduto per Li: Elliott pronto a diventare proprietario

    La giornata cruciale sarà lunedì, quando il fondo americano Elliott alle 9 di mattina potrebbe fare la mossa attesa per mesi: cioè l'escussione del pegno sulle azioni della Rossoneri Lux e, quindi, a cascata sul Milan.In questo modo diventerebbe nuovo proprietario del club rossonero al posto del

    – di Carlo Festa

    Milan: è il giorno della verità per Yonghong Li, verserà i 32mln a Elliott?

    Poco più di una settimana fa il Milan attendeva la sentenza dell'UEFA, che l'ha poi escluso dall'Europa League 2018-19, e a qualche giorno di distanza da quella prima data-chiave, i rossoneri si apprestano a vivere quest'oggi una nuova giornata decisiva per il futuro del club. Entro la serata

    – a cura di Datasport

    Milan, lo strano gioco di Yonghong Li

    La deadline è ormai arrivata ma al momento la situazione societaria del Milan ha assunto una fase di stallo molto preoccupante. Manca un giorno al 6 luglio, ultimo termine fissato da Elliot per il rimborso dei 32 milioni prestati ai rossoneri per l'aumento di capitale. Yonghong Li dovrà sborsare

    – a cura di Datasport

    Milan, Mr Li a Londra: vertice in extremis per chiudere prima di domani

    La City come meta finale per il futuro rossonero. Yonghong Li sarebbe a Londra per cercare di trovare in zona Cesarini una soluzione per il riassetto del Milan. L'azionista cinese del Milan avrebbe avuto oggi diverse riunioni in alcune banche d'affari e sarebbe al lavoro con i suoi advisor anche

    – di Carlo Festa

    Milan, Yonghong Li in Zona Cesarini. Ecco cosa potrebbe succedere

    L'azionista cinese del Milan, Yonghong Li, sarebbe al lavoro con i suoi advisor per valutare l'offerta dello statunitense Rocco Commisso e eventualmente altre proposte che dovessero arrivare sul tavolo in queste ore, fra le quali quella della famiglia Ricketts. Mr Li ha poco tempo: mancano due giorni alla scadenza, cruciale, di restituzione dei 32 milioni di euro al fondo statunitense Elliott: una somma prestata dal fondo Usa per la gestione corrente del Milan e che per accordo contrattuale dove...

    – Carlo Festa

1-10 di 41 risultati