Ultime notizie:

Richard H. Thaler

    Europa al voto di pancia o di testa? Risponde l'economia comportamentale

    Autori di questo post sono Anna Rinaldi, ricercatrice in Economia Comportamentale e docente di Economia e Valutazione delle Politiche Sociali e di Sviluppo presso l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro, e Maurizio Maraglino Misciagna, commercialista specializzato in finanza innovativa e startup - A pochi giorni dalle elezioni europee, gli ultimi sondaggi commissionati dall'Eurobarometro del Parlamento testimoniano come il numero dei cittadini favorevoli a sostenere l'Unione Europea sia in l...

    – Econopoly

    Social network, l'equivoco socio-comunicativo e i danni per l'economia

    "C'è crisi, ma i ristoranti sono sempre pieni": asserzione, questa, che ha guadagnato rapidamente forza popolare e consensi negli ultimi dieci anni. Naturalmente: non è l'unica - si badi bene! - e non è neppure la più importante. Ma è indubbiamente significativa ed emblematica. L'utente medio, in pratica, si convince presto e facilmente dell'esistenza di presunti meccanismi di causa ed effetto; anzi, altrettanto sbrigativamente, egli costruisce delle identità economico-sociali. Nel caso in speci...

    – Francesco Mercadante

    Chi pensa di essersi liberato dalla matematica in economia... è irrazionale

    Il Nobel dell'Economia a Richard H. Thaler è stato un evento di portata dirompente. Anche per noi matematici applicati. Gli assiomi neoclassici sono da troppo tempo alla base di tutti i modelli utilizzati dai principali policy makers e negli ultimi anni, per usare un eufemismo, non hanno dato

    – di Fabio Tramontana

    La necessità di ridare significato alla parola «lavoro»

    Dal prossimo 26 ottobre, fino a domenica 29, si terrà a Cagliari la 48° Settimana Sociale dei Cattolici Italiani: "Il lavoro che vogliamo: libero, creativo, partecipativo, solidale", parafrasando un passo dell'Esortazione apostolica Evangelii gaudium di Papa Francesco. Durante i quattro giorni sono

    – di Flavio Felice e Davide Lorenzetto

    The Imperfect Role of Rationality

    Like the vast majority of econo¬mists, I was delighted to see Richard H. Thaler get the Nobel Prize in economics this year. Anyone with a bit of sense - a group that, believe it or not, includes many economists - knows that people aren't perfectly rational. But the assumption of hy¬perrationality

    – by Paul Krugman

    Thaler: un Nobel alla conoscenza, non solo all'economia

    L'economia sta superando il suo storico isolamento per interagire in termini sempre più stretti con le altre scienze sperimentali. La raggiunta maturità scientifica dell'economia deve molto allo stretto rapporto che ha saputo sviluppare con la psicologia nello studio del comportamento degli agenti

    – di Pietro Pietrini e Massimo Riccaboni

    Fortuna e sfortuna di Thaler, il Nobel che non ne può più di Trump

    Per il mondo anglosassone la pubblicazione di «Nudge», il libro pubblicato da Cass Sunstein e Richard H. Thaler nell'aprile del 2008, ha rappresentato l'infrangimento di un doppio tabù: da una parte l'idea radicata nella cultura protestante della responsabilità delle scelte individuali, con i

    – di Marco lo Conte

    Dolci e occulte persuasioni

    La parola nudge è forse fra le più fortunate delle scienze sociali contemporanee. Le "spinte gentili", con l'omonimo libro di Cass Sunstein e Richard H. Thaler, sono entrate un po' ovunque nel lessico della politica, talora a sproposito. Ma in che misura il "paternalismo libertario" di Sunstein e

    – di Alberto Mingardi

    Le prove Invalsi e i ritardi del Sud

    I risultati delle prove INVALSI per l'anno accademico 2015/2016, presentati il 7 luglio, rappresentano un'occasione per riprendere il filone di idee e pensieri sul Mezzogiorno avviato su Econopoly. Sin dalle prime notizie di stampa collegate alla pubblicazione del Rapporto Risultati, sono emerse alcune cattive performance degli studenti meridionali a livello di prestazioni e di irregolarità commesse durante lo svolgimento delle prove (il fenomeno del "cheating"). Ma procediamo con ordine, dando...

    – Francesco Bruno

1-10 di 12 risultati