Ultime notizie:

Richard Avedon

    Le scelte strategiche premiano Phillips: un 2018 in crescita

    La casa d'aste Phillips chiude la gestione 2018 con un aumento del volume d'affari del 29% a 916,5 milioni di $ nel 2018, il livello annuale più elevato nella storia dell'azienda. Il turnover delle vendite all'asta salgono del 27% a 794,3 milioni di dollari, mentre le vendite private sono in

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Fatevi notare, non sparare

    Ancora una mostra di Andy Warhol? Giusta obiezione perché non passa stagione in cui storici e critici non tentino una loro lettura di questo straordinario fenomeno. Già, ma che cosa può rendere diversa, o quanto meno intrigante, una nuova rassegna dedicata al più importante artista del secondo

    – di Luca Beatrice

    Piatti e scatti vintage

    La camera oscura, con i procedimenti che vi si svolgono, è assimilabile alla cucina: una stanza dove mescolando, alambiccando, lasciando macerare elementi chimici si può arrivare a creare un piccolo capolavoro. Così aveva pensato Deborah Barsel, una giovane archivista che nel 1977 lavorava per il

    – di Sasha Carnevali

    Non chiamatela erbaccia

    Le erbacce non sono più quelle di una volta. Una rivoluzione iniziata una trentina d'anni fa col serpeggiare, tra botanici e paesaggisti, di un nuovo fermento di idee.Il jardin en mouvement di Gilles Clément ha segnato l'apoteosi dei tassi barbassi, trasformati in registi dei sentieri in giardino.

    – Pia Pera

    Iris d'or alle donne sfigurate dell'iraniano Khamesh

    LONDRA - I volti tragici di donne violate nell'animo e sfigurate per sempre nella pelle dall'acido insulso di uomini indegni, e ritratti con delicatezza e al contempo la forza indelebile della denuncia più dura dall'iraniano Asghar Khamseh, hanno conquistato l'Iris d'or aggiudicandosi così il

    – Stefano Biolchini

    Londra celebra la vita e lo stile di Audrey Hepburn

    LONDRAL'attrice più elegante del mondo: così la copertina di una rivista francese descrisse Audrey Hepburn nel 1962. Un'opinione condivisa da molti, a partire dallo stilista Hubert de Givenchy che la scelse come musa e per tutta la vita continuò a creare abiti apposta per lei.Simbolo di un'eleganza

    – Nicol Degli Innocenti

1-10 di 69 risultati