Persone

Riccardo Garrone

Riccardo Garrone è nato il 1º novembre del 1926 a Roma ed è deceduto il 14 marzo del 2016 a Milano, è stato un attore, regista e doppiatore italiano.

Nel 1949 frequenta l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica «Silvio D'Amico» ed esordisce sul grande schermo con Adamo ed Eva diretto da Mario Mattoli.

Attore versatile, dotato di grande ironia ma in grado d'interpretare magistralmente anche i ruoli drammatici, Garrone è diventato un volto notissimo al grande pubblico per aver preso parte, a partire dagli anni '50, a numerosissimi film sia sul grande schermo che sulla TV.

E' stato anche un grande attore teatrale collaborando con la compagnia di Antonella Steni e lavorando al Teatro Sistina di Roma, dove ha interpretato commedie di grande successo.

La voce di Garrone è anche nota per aver doppiato diversi personaggio di film per ragazzi.

Vanta anche la direzione di alcuni film, due in qualità di regista, "La mafia mi fa un baffo" (1974) e "La commessa" (1975) ed uno in qualità di produttore esecutivo, "Impatto mortale", per la regia di Fabrizio De Angelis (1984).

Nei film per ragazzi nel 2010 presta la sua voce al malvagio orsacchiotto Lotso nel film "Toy Story 3 - La grande fuga".

Il suo volto è famoso anche nel mondo pubblicitario, per l'interpretazione di un 'simpatico' San Pietro nella réclame del caffè Lavazza.

Ritiratosi dalle scene nel 2014, scompare il 14 marzo del 2016 a pochi mesi dal suo 90° compleanno.

Riccardo Garrone era sposato con Grazia Maria Verità e padre di una figlia.

Ultimo aggiornamento 14 marzo 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Teatro | Riccardo Garrone | Film | Fabrizio De Angelis | Adamo ed Eva | Mario Mattoli | Antonella Steni | Lavazza | Maria Verità | Grazia Maria Verità | Roma | San Pietro |

Ultime notizie su Riccardo Garrone

    Sampdoria, Sabatini: "Puntiamo all'Europa, una grande delusione all'Inter"

    In casa Sampdoria è stata la giornata di presentazione di Walter Sabatini, come nuovo responsabile dell'area tecnica. L'ex dirigente nerazzurro, dopo aver preso il posto di Daniele Pradè passato all'Udinese, ha parlato davanti alla stampa al fianco del presidente Ferrero e del ds Osti toccando

    – a cura di Datasport

    Sampdoria, Sabatini: "Puntiamo all'Europa, una grande delusione all'Inter"

    In casa Sampdoria è stata la giornata di presentazione di Walter Sabatini, come nuovo responsabile dell'area tecnica. L'ex dirigente nerazzurro, dopo aver preso il posto di Daniele Pradè passato all'Udinese, ha parlato davanti alla stampa al fianco del presidente Ferrero e del ds Osti toccando

    – a cura di Datasport

    «I calciatori? Saranno star dello show business»

    Per capire chi è Giuseppe Marotta, detto Beppe, da sette anni amministratore delegato della Juventus e ormai tra i dirigenti più vincenti e stimati del calcio internazionale, bisogna costeggiare i campetti polverosi e i manti d'erba sfilacciata della provincia italiana. Immaginarsi la pioggerellina

    – di Marco Bellinazzo

    Cassano si confessa: "Tornerò protagonista. Balotelli e Pogba sopravvalutati"

    "Tra due mesi avrò una nuova squadra e devo essere fisicamente pronto". Antonio Cassano non è ancora pronto per lasciare il calcio e lo specifica in una lunga intervista alla 'Gazzetta dello Sport': "Ora ho 4­5 chili in più, ma non gioco da tanto ed è normale aver messo qualcosa addosso. Comunque

    – a cura di Datasport

    Addio all'attore Riccardo Garrone

    E' morto a Milano Riccardo Garrone. L'attore, che avrebbe compiuto 90 anni il prossimo 1 novembre, è stato uno dei pilastri della commedia all'italiana. Dopo l'accademia drammatica e l'esordio con Mario Mattoli (Adamo ed Eva) ha lavorato con tutti i grandi nomi da Fellini (La Dolce Vita) a Mario

    – di S.Bio.

    Il Toro blocca l'Inter. Milan e Napoli più vicini

    Un turno targato Napoli. La sconfitta della Lazio e lo stop casalingo della Juve spianano la strada alla squadra di Mazzarri che poi fa il suo, espugna il

    – di Lara Vecchio. Con un video di Gigi Garanzini

1-10 di 91 risultati