Ultime notizie:

Riccardo Agostinelli

    Milan, ecco cosa succede davvero tra Mr Li e Commisso. La mossa White & Case

    Trattative sospese? Sarebbe la terza volta che Mr Li blocca il tavolo delle discussioni con Rocco Commisso per la cessione del Milan. Ormai la vicenda sta assumendo contorni grotteschi, quasi comici, non fosse che per il Milan, bastonato dall'Uefa, la situazione sta diventando pesante. Fra tira e molla sta andando avanti. Che si sia bloccata totalmente la trattativa? Mr Li non vuole veramente chiudere l'accordo, come detto da Commisso? La verità è che Mr Li sta giocando una mano di poker: vuole ...

    – Carlo Festa

    Milan, summit a New York con i compratori. Il piano finanziario di Commisso

    Non sono arrivati i 32 milioni di euro, ultima tranche di aumento di capitale che avrebbe dovuto versare il proprietario del Milan, Yonghong Li. E, come da contratto, all'uomo d'affari cinese si è sostituito il fondo statunitense Elliott, che avrebbe bonificato, tramite la lussembughese Rossoneri Lux, i capitali necessari al club rossonero. Ora Mr Li avrà 10 giorni lavorativi di tempo per rimborsare gli stessi 32 milioni ad Elliott: in caso contrario sarà ancora il fondo Usa ad avere la possibil...

    – Carlo Festa

    Milan, spunta l'offerta di Thomas Ricketts, proprietario dei Chicago Cubs

    Non sono arrivati ieri i 32 milioni di euro, ultima tranche di aumento di capitale che avrebbe dovuto versare il proprietario del Milan, Yonghong Li. E, come da contratto, all'uomo d'affari cinese si è sostituito il fondo statunitense Elliott, che avrebbe bonificato, tramite la lussembughese

    – di Carlo Festa

    Elliott, il mega-finanziamento di Singer al Milan di Mr Li nasce all'ombra di un grande albergo veneziano

    Tanta confusione sotto il cielo milanista? Si abbastanza. Ma questa rubrica vuole chiarire almeno un aspetto di questa intricatissima operazione che ha portato il misterioso Mr Yonghong Li a comprare il Milan. Quale è stata la correlazione tra Elliott e il Milan? Come è coinvolto il veicolo Blue Skye, che ha operato come partner del fondo Usa? Qualche congettura ha indicato che dietro Elliott potrebbero esserci la stessa Fininvest e Silvio Berlusconi. Speculazioni che oggi Piersilvio Berlusconi,...

    – Carlo Festa

    Il Milan chiama Bofa Merrill Lynch per trovare nuovi finanziatori

    Il Milan entra in una fase delicata della strada che lo dovrà portare entro ottobre a trovare le risorse (o i nuovi soci) necessari a rifinanziare oltre 300 milioni di euro con il fondo hedge Elliott (esclusi gli interessi), fondato e guidato dal miliardario Paul Singer. Secondo quanto risulta al

    – di Carlo Festa

    Per il Milan più risorse degli aumenti di capitale nella seconda parte dell'anno

    Più risorse per la seconda parte dell'anno rispetto al piano originario. Il Cda del Milan ieri ha deciso di chiedere, come previsto, al cinese Yonghong Li un altro aumento di capitale da oltre 10 milioni entro il 26 di febbraio: ultima tranche dell'iniezione da 60 milioni già deliberata dal Cda lo scorso anno. Ma ci sarebbe stato anche un nuovo sviluppo: il board avrebbe affrontato anche il tema dell'ulteriore iniezione di risorse (sembrerebbe attorno ai 30 milioni) entro giugno, come parte dei...

    – Carlo Festa

    Milan, attesa l'ultima tranche di aumento

    Il Cda del Milan decide di chiedere un altro aumento di capitale da oltre 10 milioni al proprietario cinese Yonghong Li entro il 26 di febbraio: ultima tranche dell'iniezione da 60 milioni già deliberata dal Cda lo scorso anno.

    – Carlo Festa

    Oggi summit tra il Milan e Elliott: sul tavolo il rispetto dei covenant

    L'incontro dovrebbe essere in programma oggi: da una parte l'amministratore delegato del club rossonero Marco Fassone e il direttore finanziario Valentina Montanari, dall'altra i manager del fondo statunitense Elliott. Obiettivo: verificare lo stato dei covenant, cioè il rispetto dei parametri finanziari fissati con Elliott al momento della sottoscrizione del finanziamento da oltre 300 milioni di euro dell'aprile scorso, quando il club venne ceduto da Fininvest per oltre 700 milioni. Il prestit...

    – Carlo Festa

    Summit Milan-Elliott sui covenant

    L'incontro dovrebbe essere in programma oggi: da una parte l'amministratore delegato del club rossonero Marco Fassone e il direttore finanziario Valentina Montanari, dall'altra i manager del fondo statunitense Elliott.

    – Carlo Festa

    Highbridge, ecco chi è il fondo che studia il rifinanziamento del Milan

    Un grande fondo internazionale con sede a Londra e a Hong Kong. Un "alto ponte" per traghettare il Milan fuori dalle sabbie mobili dell'indebitamento. Si chiamerebbe Highbridge, secondo le indiscrezioni raccolte in esclusiva dal Sole 24 Ore e poi riprese oggi da tutti i maggiori quotidiani nazionali, il fondo internazionale in contatto con gli advisor del Milan per studiare il riassetto del debito del club rossonero. Highbridge ha inoltre una partnership strategica con la banca d'affari american...

    – Carlo Festa

1-10 di 22 risultati