Ultime notizie:

Riad

    L'Opec stringe i legami con la Russia per controllare il mercato del petrolio

    Dopo quasi tre anni di fidanzamento, Opec e Russia hanno celebrato il loro matrimonio: l'Opec Plus diventa un organismo permanente. I ventiquattro Paesi che dal 2017 riducono in modo coordinato la produzione di petrolio hanno tutti aderito alla Carta di cooperazione, documento ufficiale che

    – di Sissi Bellomo

    Opec e Russia oggi sposi. Firmata la carta che rende permanente la coalizione

    Dopo tre anni di fidanzamento, Opec e Russia si sono appena sposati. I ventiquattro Paesi che fanno parte dell'Opec Plus hanno tutti firmato la Carta di cooperazione, documento ufficiale che istituzionalizza e trasforma in un organismo permanente la coalizione tra produttori di petrolio.

    – di Sissi Bellomo

    Petrolio, vertice Opec: tagli di produzione probabili fino al 2020

    Le stelle sembrano allineate. A poche ore dal vertice Opec Plus, che dovrà decidere il futuro dei tagli alla produzione di petrolio, non sono emersi forti dissensi. Gli accordi per contenere l'offerta di greggio dovrebbero quindi proseguire - senza alcuna modifica rispetto alle condizioni attuali -

    – di Sissi Bellomo

    Trump: «150 morti? Troppi. Così ho annullato l'ordine di attacco all'Iran»

    Si sarebbe rischiata la morte di 150 persone, troppe. Per questo motivo, nella notte tra giovedì e venerdì Donald Trump ha annullato all'ultimo minuto l'ordine di attacco con cui avrebbe voluto rispondere all'abbattimento di un drone americano da parte dell'Iran.

    – di Antonella Scott

    Il petrolio corre sull'ottimismo Usa-Cina, Opec verso il rinvio del vertice

    Il riaccendersi della speranza di un accordo Usa-Cina ha messo le ali ai mercati e spinto il petrolio in rialzo di oltre il 4% sulla piazza di New York, dove il Wti è tornato a superare 54 dollari al barile. Anche il Brent - che aveva iniziato la seduta in flessione, incurante del nuovo invio di

    – di Sissi Bellomo

    Hormuz, venti di guerra Usa-Iran sulle rotte del petrolio

    Se non si trattasse di un'escalation che minaccia di sfociare in guerra, sarebbe un giallo intricatissimo. «L'Iran è il primo sospettato - titola il quotidiano israeliano Haaretz - ma improbabile». E osserva: «Gli Stati Uniti si sono precipitati a puntare il dito su Teheran, ma nessun servizio di

    – di Antonella Scott

    La salute in punta di dita

    Non è solo una questione di manicure, di scegliere la forma e il colore giusto, ma è soprattutto una questione di unghie sane. La forma, la struttura e il colore delle unghie (prive di smalto), rivelano molto del loro benessere e sono dei preziosi indicatori se qualcosa non va a livello locale, ma

    – di Monica Melotti

    Sul petrolio Mosca e Riad ritrovano l'armonia: tagli Opec Plus ancora necessari

    A circa venti giorni dal vertice dell'Opec Plus, Russia e Arabia Saudita sembrano aver ritrovato l'armonia, concordando sulla necessità di continuare a tagliare la produzione di petrolio anche nella seconda metà dell'anno. Uno sviluppo che dovrebbe fornire sostegno alle quotazioni del barile,

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 983 risultati