Ultime notizie:

Rev

    Qual è il giusto prezzo della sofferenza (bancaria)?

    L'autore di questo post è Massimo Famularo, investment manager esperto in crediti in sofferenza (Npl) - Negli ultimi anni il sistema bancario italiano ha affrontato un significativo processo di risanamento (in proposito si può leggere anche questo mio post precedente) nell'ambito del quale la valorizzazione dei crediti in sofferenza ha giocato un ruolo fondamentale. Dalla risoluzione delle quattro banche di fine 2015, alla ricapitalizzazione precauzionale del Monte dei Paschi di Siena, passando...

    – Econopoly

    Economia sommersa e lavoro nero: conoscerli per sconfiggerli

    Nel 2016, l'economia non osservata valeva circa 210 miliardi di euro, pari al 12,4 percento del Pil: una grossa fetta della produzione italiana è non osservata, non dichiarata e non regolamentare. In termini di individui, i lavoratori irregolari ammontavano invece a 3 milioni e 701 mila, vale a dire un tasso di irregolarità del 15,6%, una percentuale molto alta. L'economia informale, o non osservata, comprende diverse categorie, dal lavoro non dichiarato, all'evasione delle tasse e alla sotto-d...

    – Tortuga

    Il salvataggio di Etruria costa 310 milioni extra alle banche

    A distanza di quasi quattro anni dal crac, il caso delle quattro banche risolte (Marche, Etruria, CariChieti e CariFerrara) continua a pesare sulle casse delle banche italiane. Nei giorni scorsi, secondo quanto raccolto dal Sole 24Ore, Banca d'Italia ha inviato a tutti gli intermediari italiani una

    – di Luca Davi

    Cresce la ricetta elettronica veterinaria, ormai più di 26mila al giorno

    AGGIORNAMENTO DEL 3 MAGGIO 2019 - NESSUN COSTO IN PIU' CON LA REV In questi giorni si stanno diffondendo notizie - errate, a quanto pare - riguardo a un aggravio dei costi in seguito all'introduzione della ricetta elettronica veterinaria Rev. Non è cambiato nulla rispetto a prima, almeno secondo le indicazioni del ministero della Salute e anche dei veterinari Anmvi. "Il nuovo sistema di ricetta elettronica non introduce né nuovi obblighi né adempimenti aggiuntivi, rispetto a quelli già previsti...

    – Guido Minciotti

    Difficoltà per la ricetta elettronica veterinaria: "Cartacea ancora ammessa"

    AGGIORNAMENTO DEL 3 MAGGIO 2019 - NESSUN COSTO IN PIU' CON LA REV In questi giorni si stanno diffondendo notizie - errate, a quanto pare - riguardo a un aggravio dei costi in seguito all'introduzione della ricetta elettronica veterinaria Rev. Non è cambiato nulla rispetto a prima, almeno secondo le indicazioni del ministero della Salute e anche dei veterinari Anmvi. "Il nuovo sistema di ricetta elettronica non introduce né nuovi obblighi né adempimenti aggiuntivi, rispetto a quelli già previsti...

    – Guido Minciotti

    La ricetta veterinaria elettronica ora è obbligatoria, primi in Europa

    AGGIORNAMENTO DEL 3 MAGGIO 2019 - NESSUN COSTO IN PIU CON LA REV In questi giorni si stanno diffondendo notizie - errate, a quanto pare - riguardo a un aggravio dei costi in seguito all'introduzione della ricetta elettronica veterinaria Rev. Non è cambiato nulla rispetto a prima, almeno secondo le indicazioni del ministero della Salute e anche dei veterinari Anmvi. "Il nuovo sistema di ricetta elettronica non introduce né nuovi obblighi né adempimenti aggiuntivi, rispetto a quelli già previsti ...

    – Guido Minciotti

1-10 di 148 risultati