Persone

Reuven Rivlin

Reuven Rivlin è nato il 9 settembre del 1939 a Gerusalemme ed è l'attuale presidente dello Stato d'Israele, succeduto al novantenne Shimn Peres ed in carica dal 24 luglio del 2014.

Rivlin ha studiato presso l'Università Ebraica di Gerusalemme ed è figlio di Yosef Yoel Rivlin, autore della prima traduzione del Corano in ebraico.

Tra il 28 febbraio 2003 ed il marzo 2006 è stato presidente della Knesset (parlamento monocamerale di Israele) ed è un leader storico di Likud (partito del fronte nazionalista liberale e di centro destra in Israele) .

Rivlin ha iniziato la sua carriera politica nella Knesset, come esponente del partito di Benjamin Netanyahu (attuale primo ministro d'Israele).

Tra il 2001 ed il 2003 è stato Ministro delle Comunicazioni del Governo di Ariel Sharon.

Tra il 2003 ed il 2006 e successivamente tra il 2009 ed il 2013, è stato speaker della Knesset.

E' contrario al riconoscimento di uno Stato Palestinese e per ciò che attiene alla soluzione del conflitto israelo-palestinese, è piuttosto favorevole all'opzione giordana dello "Stato Unico" che non a quella del riconoscimento di "Due Stati".

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Filosofia | Reuven Rivlin | Knesset | Benjamin Netanyahu | Ariel Sharon | Università Ebraica | Yosef Yoel Rivlin | Gerusalemme | Likud | Stato Unico | Due Stati | Shimn Peres |