Ultime notizie:

Reuters

    In Thailandia trovato un cane in mare a 200 km dalla costa

    Un cane sfinito dalla fatica e dalla permanenza in mare è stato salvato dagli operai di una piattaforma petrolifera incagliata a circa 135 miglia dalla costa della Thailandia, più di 200 km. Gli uomini l'hanno visto nuotare venerdì scorso e, increduli, l'hanno chiamato: lui si è avvicinato e si è lasciato issare a bordo con una corda. Dopo averlo immediatamente dissetato e nutrito l'hanno battezzato Boonrod, che suona come "sopravvissuto". Lunedì il meticcio marrone è tornato a terra a bordo di ...

    – Guido Minciotti

    Allarme petrolio, la produzione non basta più a soddisfare i consumi mondiali

    Se la produzione di petrolio a fine 2018 continuava a correre ben oltre i consumi, adesso la situazione si è capovolta: tra tagli Opec e collasso del Venezuela i barili estratti non sono più sufficienti.E il deficit di offerta - con la situazione esplosiva in Libia e la prossima stretta delle

    – di Sissi Bellomo

    Il gatto di Assange "evita" l'arresto: James portato via da amici

    AGGIORNAMENTO DEL 15 APRILE 2019 - WIKILEAKS: IL GATTO JAMES STA BENE E' un tweet del profilo ufficiale di Wikileaks a tranquillizzare i followers sulle sorti di James, il gatto di Julian Assange: "Confermiamo che il gatto è in salvo. Lo stesso Assange ha chiesto agli avvocati di metterlo al sicuro dopo le minacce ricevute a metà ottobre dall'ambasciata. Torneranno insieme in libertà". [embed]https://twitter.com/wikileaks/status/1117144943666106368[/embed] +++ Il gatto James, che ha fatto a ...

    – Guido Minciotti

    Salvati dallo zoo di Gaza circa 50 animali: andranno in Giordania e Sudafrica

    Una cinquantina di animali, tra cui cinque leoni e poi pellicani, due lupi, quattro struzzi, cinque scimmie, iene, volpi e porcospini, sono stati trasferiti oggi all'estero dallo zoo di Rafah, nel sud di Gaza, attraverso il valico di Erz con Israele. Lo annuncia il Cogat, l'autorità israeliana che sovrintende i Territori palestinesi, spiegando che saranno condotti in santuari per animali di Giordania e Sudafrica. Il salvataggio è stato condotto insieme ai medici veterinari e ai volontari dell'on...

    – Guido Minciotti

    In Russia il "carcere delle balene": missione di Cousteau per liberarle

    Le autorità russe ritengono che l'estate sia il periodo migliore per rimettere in libertà 87 beluga e 11 orche tenuti "prigionieri" in vasche sovraffollate e in condizioni inadeguate nel cosiddetto "carcere delle balene" della Baia Srednyaya, nell'estremo oriente russo (foto in alto e in fondo). La cattura di questi cetacei è permessa solo per motivi scientifici, mentre beluga e orche pare che siano stati catturati per puri fini di lucro e quindi illegalmente: sembra che fossero infatti destinat...

    – Guido Minciotti

1-10 di 3429 risultati