Ultime notizie:

Repubblicano

    Mosaico geopolitico in perenne mutazione post pandemia

    La pandemia è il fuoco o è la miccia? Non importa. A contare sono il profilo, la pervasività e la forza modellatrice dell'incendio. Con Anno Zero d. C.. I nostri soldi, i mercati, il lavoro, i nuovi equilibri internazionali dopo il coronavirus (Chiarelettere, pagg. 238, 16 euro), Mariangela Pira,

    – di Paolo Bricco

    "Di luce propria" di Raffaella Romagnolo

    Nella vita le cose più importanti non le capisci mai veramente, forse, le capisci solo dopo anni. Ma lì per lì non riesci a metterle a fuoco. Sono tremule, come i ricordi, emergono sfocate ragioni al massimo le distonie. Così quando il fotografo Antonio Casagrande inizia a ricordare i bei tempi della fotografia al nitrato d'argento e uovo, le immagini abitate dagli spiriti dello sviluppo fotografico, aloni di mistero attorno alle silhouette, apprendiamo che l'eroe appare sulla Terra a metà Otto...

    – Mauro Garofalo

    L'eredità di Adriano e il Novecento che non abbiamo avuto

    Dovrebbe invitare a una riflessione il fatto che ogni occasione torni utile per ricordare la figura di Adriano Olivetti, nato l'11 aprile di 120 anni fa, a Ivrea. Non credo si tratti solo di un'esigenza celebrativa, piuttosto il segnale di una necessità: quella di rinnovare il magistero di un uomo

    – di Giuseppe Lupo

    Bezos o la democrazia on demand

    Non è necessario aver fatto una scuola di giornalismo per riconoscere che il Washington Post è un gran bel giornale. Un giornale liberal che per quattro anni ha contato una per una e documentato in una rubrica, tutte le bugie di Donald Trump. "Democracy dies in darkness" era lo slogan della sua più importate campagna pubblicitaria in quell'epoca buia, non ancora del tutto passata. Pochi giorni fa, all'età di 66 anni, il direttore Martin Baron è andato in pensione. Anche il Times, concorrente ne...

    – Ugo Tramballi

1-10 di 3216 risultati