Aziende

Renault

Renault è una casa automobilistica francese che realizza modelli di auto con diversi marchi (Renault, Nissan, Infiniti e Dacia). Quotata in borsa nel listino Euronext, Renault è controllata dallo stato francese che detiene il 15,01% delle sue azioni. Renault ha legato il suo business a modelli entrati nella storia dell’automobile, dalla Renault 4 alla Espace, dalla Renault 5 alla Scenic.

L'avventura industriale di Renault inizia nel 1898, quando il fondatore, Louis Renault unendo le sue due passioni, l'innovazione tecnologica e le fabbriche, ha realizzato il suo primo modello di automobile. A partire dal 1919 Louis Renault prende la decisione di diversificare la produzione Renault e inizia a fabbricare tutto ciò che ha attinenza con i motori: camion, autobus, trattori e propulsori per aerei.

Alla fine della seconda guerra mondiale, dopo che lo stesso fondatore è condannato per collaborazionismo, l’azienda Renault è confiscata dallo Stato francese e successivamente nazionalizzata. Nonostante ciò, nel secondo dopoguerra, Renault ha continuato a svilupparsi e si è affermata come prima azienda francese producendo modelli storici come la 4 Cv, la Dauphine e la Renault 5.

La crisi arriva negli anni Ottanta quando Renault è costretta ad avviare una drastica politica di riduzione dei costi, focalizzandosi sul proprio storico core business e dedicando tutte le risorse al rinnovo della gamma.

La politica di rinnovamento dà buoni frutti tanto che Renault entra nel capitale di Nissan nel 1999. Legate oggi da partecipazioni incrociate (Renault detiene il 44,4% di Nissan e Nissan il 15% di Renault), le due aziende condividono una strategia coerente, obiettivi e principi comuni, cooperazioni industriali e commerciali, senza perdere la loro identità e le rispettive marche. Renault nel 1999 ha invece acquisito totalmente la marca rumena Dacia.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fusioni e Acquisizioni | Louis Renault | Nissan | Azienda | Borsa Valori | Infiniti |

Ultime notizie su Renault

    Rally Due Valli 2020: vittoria di Huttunen su Hyundai i20 R5

    Condizioni che però non hanno limitato i duelli nel trofeo Renault, con l'equipaggio composto da Davide Porta e Andrea Segir riuscito a conquistare la vittoria (ma erano trasparenti ai fini del campionato) davanti a Nicola Cazzaro, che si laurea Campione 2020 con Giovanni Brunaporto alle note, mentre il terzo gradino del podio va a Spreafico-Frigerio.

    – di Giulia Paganoni

    Auto elettriche / Renault Zoe, la più venduta in Europa

    La Zoe è un'utilitaria elettrica a cinque porte dalle forme tondeggianti e paciose. Lunga 408 cm, all'incirca quanto la Clio, misura però ben 156 cm di altezza, 12 in più: l'abitacolo è infatti rialzato, per far posto alle batterie agli ioni di litio con 52 kWh di capacità poste sotto al pavimento.

    Borse sostenute dall'industria tedesca. Mercati al test di fine ottobre con Bce e i conti dei Big Usa

    L'accelerazione dei listini europei, partiti con cautela, è stata legata non solo alla pubblicazione dell'indice Pmi manifatturiero dell'Eurozona – con gli analisti colpiti dalla forza del comparto tedesco – ma anche da alcune trimestrali in due settori chiave: Barclays (banche), Daimler e Renault (auto), infatti, con i loro conti migliori del previsto hanno trascinato al rialzo i titoli in tutto il Vecchio Continente.

    – di Enrico Miele e Andrea Fontana

    Dacia, low cost addio con la Sandero di terza generazione

    La Casa rumena del gruppo Renault ha infatti in programma di lanciare all'inizio del prossimo anno le berline a 5 porte Dacia Sandero e Sandero Stepway (la versione crossover) a cui si aggiunge poi la berlina 4 porte Logan. I nuovi modelli esibiscono un salto dal punto di vista tecnologico evidente essendo basati sul pianale CMF-B, lo stesso impiegato per le recenti Renault Clio e Captur, a garanzia di maggior confort e di più completa dotazione di sicurezza.

    – di Corrado Canali

    La ricetta dell'italiano De Meo per rilanciare il gruppo Renault

    Sarà anche vero che Luca De Meo, il famoso manager italia ex numero uno di Seat, ha preso in mano il Gruppo Renault nel corso di una crisi delicata, ma sin da subito si è detto fiducioso per il futuro. ... La già complessa situazione del Gruppo Renault si complica ancora di più se consideriamo che ha in atto un'alleanza con il gruppo Nissan-Mitsubishi di cui possiede oltre il 40% del capitale e con il quale è necessario lavorare in piena sintonia per fare funzionare a meglio le sinergie...

    – di Corrado Canali

    Luca De Meo: «Così Renault uscirà dalla crisi. Fondamentale sostenere l'Alleanza con Nissan»

    A cento giorni ormai al vertice del Gruppo Renault, il Presidente e ceo italiano Luca De Meo dimostra di essere sempre più coinvolto nelle dinamiche di un Gruppo che pur non nascondendo le difficoltà che lo vedono perdere nei primi sei mesi del... ...del gruppo Renault affiancando l'altra attività ufficiale nel classe LMP2 del WEC.

    – di Corrado Canali e Mario Cianflone

    Nissan Ariya, una ventata di atmosfera green

    E' il braccio elettrificato dell'Alleanza col Gruppo Renault ma anche il brand che ha inventato con Qashquai il settore dei suv compatti da utilizzo urbano che ora è in arrivo con il model year 2021 che si ispira al crossover Juke lanciato l'anno scorso.

    – di Corrado Canali

1-10 di 3782 risultati