Persone

Remo Ruffini

Remo Ruffini è il presidente e amministratore delegato di Moncler S.p.A. Vive con la famiglia tra Milano e Como, sua città d'origine, dove è nato il 27 agosto 1961.

La formazione professionale di Remo Ruffini si sviluppa fra Italia e Stati Uniti, dove entra nell'azienda del padre, la Gianfranco Ruffini ltd. Rientrato in Italia nel 1984, a 23 anni fonda la New England, specializzata in camiceria maschile, di cui ben presto allarga la proposta a una linea completa di sportswear e nel 1993 alla collezione donna. Nel 2003 Ruffini rileva Moncler, storico marchio francoitaliano specializzato nella produzione di giacche sportive di piuma d’oca, di cui intraprende un vasto rilancio internazionale. Nel 2013 la società viene quotata in borsa sulla Piazza di Milano.

Ruffini ha trasformato Moncler rendendo i suoi prodotti globali. Nel 2006 lancia Moncler Gamme Rouge, l'Haute Couture del piumino, mentre nel l 2009 Moncler Gamme Bleu, la linea sportiva e maschile e Grenoble quella per gli amanti dello sci.

Ultimo aggiornamento 10 maggio 2017

Ultime notizie su Remo Ruffini

    Carlo Capasa rieletto alla presidenza della Camera nazionale della moda

    Carlo Capasa è stato rieletto all'unanimità presidente e consigliere delegato e all'unanimità sono stati eletti anche: Patrizio Bertelli (Prada), Marco Bizzarri (Gucci), Serge Brunschwig (Fendi), lo stesso Capasa, Alfonso Dolce (Dolce&Gabbana), Jacopo Etro (Etro), Giovanna Gentile Ferragamo (Salvatore Ferragamo), Alberto Ferretti (Aeffe), Luigi Maramotti (Max Mara Fashion Group), Angela Missoni (Missoni), Renzo Rosso (Otb), Remo Ruffini (Moncler), Carla Sozzani, Jacopo Venturini...

    – di Giulia Crivelli

    Moncler e Interparfums firmano un accordo di licenza per i profumi

    «La grande competenza e riconosciuta creatività di Interparfums lo rendono il partner ideale per sviluppare una fragranza perfettamente allineata al Dna e alla forte identità di Moncler - commenta Remo Ruffini, presidente e amministratore delegato di Moncler -.

    – di Marika Gervasio

    Entusiasmo su ripartenza e vaccino trascina l'Europa. Piazza Affari +3,26%

    Il ceo di Salvatore Ferragamo, Micaela Le Divelec Lemmi, nel corso di una diretta live Instagram del Sole 24 Ore, questa mattina ha parlato di una decisa ripresa in Cina e indicazioni analoghe sulle vendite nel gigante asiatico erano arrivate la scorsa settimana anche dal numero uno di Moncler, Remo Ruffini.

    – di Stefania Arcudi e Flavia Carletti

    Ruffini: «Moncler ha una solida cassa»

    Luci ed ombre per il comparto del lusso a livello globale secondo Remo Ruffini, presidente e amministratore delegato di Moncler, intervistato ieri in diretta Instagram sull'account del Sole 24 Ore. ... Per la seconda parte dell'anno è molto difficile fare previsioni» ha sottolineato Ruffini, per il quale molto dipenderà da quanto i brand saranno in grado di «sviluppare un mercato new local, intercettando la domanda di quanti prima acquistavano durante i loro viaggi all'estero».

    – di Monica D'Ascenzo

    Moncler, ricavi in calo del 18% a 310 milioni nel primo trimestre

    Adesso, dopo diverse settimane di emergenza sanitaria, dobbiamo pensare al dopo, alla ripartenza» ha commentato il presidente e amministratore delegato di Moncler, Remo Ruffini, che ha deciso di rinunciare alla parte di remunerazione variabile fin da ora e di rinunciare a quella fissa destinandola ad iniziative benefiche in favore di enti ed istituzioni impegnati nell'emergenza Covid-19.

    – di Monica D'Ascenzo

    Da Gucci a Moncler, show trionfanti e indagini nel backstage

    Le sfilate di Milano si aprono con il dietro le quinte che diventa protagonista per Gucci, Moncler con il terzo progetto Genius, il power dressing di Alberta Ferretti e l'eleganza sensuale di Jil Sander

    – di Angelo Flaccavento

1-10 di 156 risultati