Ultime notizie:

Remo Bodei

    Illusioni onlife

    Come nasce un delirio? Aveva cercato di comprenderlo, tra gli altri, il compianto Remo Bodei nel suo "Le logiche del delirio" prendendo spunto da un'intuizione di Freud - confermata dagli attuali studi neuroscientifici - secondo la quale avverrebbe una sorta di costante traduzione, trascrizione dei nostri ricordi. Scrive Freud in una lettera a Fliess: " il materiale presente in forma di tracce mnemoniche è di tanto in tanto sottoposto a un riordinamento in accordo con gli avvenimenti presenti, a...

    – Giuliano Castigliego

    Remo Bodei, la filosofia come passione

    E' stata una delle menti più raffinate ed eclettiche della cultura italiana, a lungo collaboratore della Domenica del Sole 24 Ore. Era uno dei massimi esperti delle filosofie dell'idealismo classico tedesco e dell'età romantica

    – di Redazione Domenica

    Dominare e sottomettere? Non è naturale

    Il potere degli uomini sugli uomini, dei maschi sulle femmine, di noi sugli animali, di noi sulle macchine e delle macchine su di noi

    – di Francesca Rigotti

    Democrazia in bilico tra verità e menzogna

    Nei meandri del potere. la politica sta diventando una «fictio», una costruzione capillarmente e scientificamente organizzata di una realtà parallela che ha l'obiettivo di manipolare l'opinione pubblica

    – di Remo Bodei

    Il bello, il brutto e il tragico

    Nel Novecento il brutto e il tragico sembrano confluire in un'unica corrente. Gli orrori delle guerre e degli stermini hanno acuito la consapevolezza di una condizione umana di fondo che l'armonia del bello classico ha fatto spesso dimenticare. In questa prospettiva, il tragico (e non solo le

    – di Remo Bodei

    Week end a Modena tra filosofia e percorsi gourmet

    Da venerdì 15 a domenica 17 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo quasi 200 appuntamenti - si legge in una nota - fra lezioni magistrali, mostre, concerti, spettacoli e cene filosofiche. Tra i protagonisti Bodei, Bianchi, Cacciari, Cucinelli, Galimberti, Marzano, Massini, Recalcati, Severino, Vegetti Finzi, Augé, Clifford, Lipovetsky, Nancy Dedicato al tema arti, il festivalfilosofia 2017, in programma a Modena, Carpi e Sassuolo dal 15 al 17 settembre in 40 luoghi diversi delle tre città, mette ...

    – Vincenzo Chierchia

    La rivolta degli inclusi

    Il termine «populismo», oggi continuamente evocato per designare fenomeni diversissimi, è generalmente associato all'idea di una degenerazione della politica e, in particolare, della democrazia. Rappresenta un sintomo dello scollamento tra governanti e governati, una ribellione dal basso da parte

    – di Remo Bodei

    L'eterno ratto delle Sabine

    «La conta degli stupri, dei maltrattamenti, degli omicidi di cui sono vittime le donne lascia sempre sgomenti», scrive lo psicanalista Massimo Recalcati in Lasciatele vivere, una raccolta degli interventi al seminario sulla violenza contro le donne che si è tenuto all'Università di Bologna nel

    – di Sylvie Coyaud

    Bauman e il valore dei legami #famiglia

    Ho avuto modo di dialogare recentemente con Zygmunt Bauman, il grande sociologo polacco scomparso agli inizi di gennaio. Una persona squisita, entusiasta della vita, nonostante i drammi attraversati durante la sua lunga esistenza. Ho imparato molto, in questi anni, dai suoi testi e dalla sue riflessioni sulle relazioni e sui legami (riporto qui da YouTube, per esempio, un suo intervento sulla "famiglia nella modernità liquida" del 27 maggio 2011 a Padova nell'ambito dell'iniziativa "Segnavie"). ...

    – Francesco Antonioli

    La modernità liquefatta

    A incontrarlo nella vita privata, Zygmunt Bauman era un uomo gentile, che suscitava una sorta di tenerezza in chi aveva occasione di osservarne le premurose manifestazioni d'affetto per Janine, sua prima moglie, eroina dell'insurrezione del ghetto di Varsavia, e per Aleksandra, sua seconda moglie,

    – di Remo Bodei

1-10 di 110 risultati