Ultime notizie:

Remember

    RICHARD CORBEN

    C'è chi si è preoccupato perché da una decina di giorni almeno non aggiungo nuovi post a questo blog. Il tempo, ragazzi, manca. Non c'è proprio. E pensare che ne ho vari quasi pronti! Ma la carta stampata e altre incombenze straimpiccianti hanno la meglio. Enormemente triste è riaffacciarsi, doverosamente, per annunciare la scomparsa di un altro grande autore di comics, Richard Corben. Nel secolo scorso, in un'estate torrida, tradussi un po' del suo Den, battendone ai testi con la Olivetti...

    – Luca Boschi

    Vetri infranti e auto danneggiate, la contraddizione della protesta

    Ogni caduto è per gli altri un incitamento a proseguire. Il destino che ha raggiunto il caduto li ha evitati. Il colpito è una vittima sacrificata al pericolo. E. Canetti, Massa e potere I dimostranti che distruggono le vetrine, incendiano le auto e, in generale, istigano alla violenza determinano un controvalore esiziale: fingono di lottare per la povera gente, ma la indeboliscono oltremodo, provocando più danni economici di quanti ne facciano il sistema, le pandemie o il malgoverno. Gli sc...

    – Francesco Mercadante

    5G Obs - Il valore economico del 5G, i costi dell'alto prezzo delle frequenze, le opportunità per i giovani e un rischio: in 5G Briefing online (vers. inglese)

    Sadiq Malik, an expert in technical and financial solutions for the Indian telco industry host, explains it all below. With co-host Guy Redmill, Managing Director of Redmill Marketing Associates, an international strategic marketing consultancy based in the UK, he is a presenter at Hansecom's 5G Briefing events. The next one will be online on 18 June, Thursday, before the in-person conference in Frankfurt, Germany, 4-5 November. "Unlike all previous generations of mobile network technology, 5G ...

    – Guiomar Parada

    Trump e i suoi tweets: cronaca e numeri di una giornata sui social

    Statista[/caption] Ha il doppio dei follower di Papa Francesco e cinque volte quelli del premier Turco Erdogan. Il primato del presidente americano Donald Trump su Twitter non si improvvisa. Dopo essere stato corretto sul suo social preferito e dal suo social preferito  (il leader Usa ha oltre 80 milioni di seguaci su Twitter e quasi 30 milioni su Facebook) continua la guerra a distanza tra il tycoons e i media sociale. Tanto che, ed è il dato più clamoroso, la scorsa settimana negli Usa c'è s...

    – Infodata

    Trump "doppia" il Papa per follower su Twitter. Cronaca e numeri di una sua giornata social

    Statista[/caption] Ha il doppio dei follower di Papa Francesco e cinque volte quelli del premier Turco Erdogan. Il primato del presidente americano Donald Trump su Twitter non si improvvisa. Dopo essere stato corretto sul suo social preferito e dal suo social preferito  (il leader Usa ha oltre 80 milioni di seguaci su Twitter e quasi 30 milioni su Facebook) continua la guerra a distanza tra il tycoons e i media sociale. Tanto che, ed è il dato più clamoroso, la scorsa settimana negli Usa c'è s...

    – Luca Tremolada

    LIBRERIE (E FUMETTERIE) RIAPERTE: PRESIDI SOCIALI RICONOSCIUTI

    Poiché ne abbiamo parlato in uno dei precedenti post, riprendiamo anche oggi il discorso sulle librerie, riaperte più o meno da lunedì scorso in ossequio al nuovo decreto preannunciato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Andiamo a visitarle, schivando dai marciapiedi gli accumuli di mascherine monouso usate e i guanti infetti di cui i disciplinatissimi ita(g)liani si liberano fregandosene, come sempre degli altri connazionali. Buona cosa, secondo Cartoonist Globale (parlare in terza ...

    – Luca Boschi

    Responsabilità e fiducia per generare il "dopo"

    Quando ci muoviamo in luoghi conosciuti, o su percorsi definiti, il problema delle mappe e delle guide è tutto sommato limitato. Non ci serve un navigatore o una guida per tornare a casa dal lavoro, se andiamo in autostrada da Milano a Firenze, se passeggiamo sfaccendati per il centro della nostra città. Ne abbiamo bisogno quanto più abbiamo fretta, ci aggiriamo in luoghi sconosciuti, dobbiamo scansare possibili pericoli. Generalmente, quando qualcosa si reputa servire poco, tendiamo a curarcen...

    – Paolo Manfredi

    Dai Queen a Bob Dylan: la musica «diversifica» con il cinema. Ecco come

    In principio fu «Bohemian Rhapsody», biopic su Freddie Mercury che incassò un miliardo, poi arrivò «Rocketman». Le vie di discografici e case di produzione convergono sempre di più. Tra documentari da un milione e colossal da 50 milioni di dollari

    – di Francesco Prisco

    Lega e fondi russi, quando Savoini parlava da ministro degli Esteri di Salvini

    Una serie di siti d'informazione filo-russi, in grado di pubblicizzare e unire il network di partiti sovranisti europei e insieme di fare propaganda per l'annullamento delle sanzioni al Cremlino e sul tema della Crimea. Fa davvero impressione un'intervista (che riporto di seguito) realizzata sul sito filo-russo FreeWestMedia. L'intervista è del 2017. Savoini, ora indagato per la vicenda dei presunti finanziamenti russi alla Lega, parla come se fosse il responsabile della politica estera del Ca...

    – Carlo Festa

1-10 di 398 risultati