Ultime notizie:

Remain

    Johnson stravince grazie all'Inghilterra profonda

    Boris Johnson ha stravinto. Una vittoria piena, con una maggioranza bulgara, che il partito conservatore non deteneva dai tempi della seconda vittoria di Margaret Thatcher nel 1987. Il partito laburista di Jeremy Corbyn ha subito la peggiore sconfitta dal dopoguerra, pagando per la propria ambiguitą e il profondo anacronismo paleo-socialista, mentre i liberaldemocratici di Jo Swinson non sono riusciti a capitalizzare le simpatie dei remainer, perdendo addirittura un  seggio, ironicamente quello ...

    – Marco Niada

    Elezioni Regno Unito, Boris Johnson favorito con l'incognita hard Brexit

    Conservatori, Laburisti, Liberaldemocratici. I principali partiti dell'Isola sono in trincea per il voto del 12 dicembre. La posta in palio č soprattutto la Brexit, ma i consensi si sposteranno anche per i rispetti manifesti politici. Ecco cosa propongono e chi č favorito

    – di Alb.Ma.

    Corbyn inguaiato dalle accuse di antisemitismo. Lui nega: mai stato razzista

    Tegola sul partito laburista a pochi giorni dal voto del 12 dicembre. Jeremy Corbyn finisce nel mirino del Jewish Labour Movement per «partecipato attivamente» alla deriva anti-semita della sinistra britannica. La replica: sono dispiaciuto, ma la mia storia dice altro

    – di Nicol degli Innocenti

    Johnson avanza a tutta forza grazie alla politica suicida di Corbyn

    Ci sono momenti nella storia di una nazione in cui una serie di circostanze sfortunate si intreccia con leader incapaci che le cavalcano con esito fatale. E' quanto sta succedendo nel Regno Unito, dove un uomo come Boris Johnson, pirotecnico nel lessico e abile nella tattica quanto incapace di grande visione politica ed economica, vincerą a mani basse queste elezioni pre-natalizie grazie a una manifesta inadeguatezza degli oppositori. A giudicare infatti da un recente sondaggio You Gov, infatti,...

    – Marco Niada

1-10 di 1283 risultati