Ultime notizie:

Remain

    Coronavirus, Italy tightens lockdown as deaths climb

    The whole country will be locked-down until April 3rd as the coronavirus outbreak worsens. The goal is containing the emergency - but economic consequences can be harsh

    – by Alberto Magnani

    Brexit: chi, come, quando. Tutta la storia del lungo divorzio

    Il Leave ha vinto con il 51,9% contro il 48,1% del Remain. ... Tra i due maggiori partiti, i conservatori pro Brexit sono stati il 61%, i laburisti pro Ue sono stati il 65% ma i veri europeisti sono stati i liberaldemocratici con il 68% per il Remain. ... Cameron ha voluto e promosso il referendum del 2016 ma era a favore del Remain, cioè ha fatto campagna elettorale per rimanere nella Ue: ha perso la scommessa, si è dimesso pochi mesi dopo e si è ritirato dalla vita politica.

    – di Angela Manganaro

    Johnson stravince grazie all'Inghilterra profonda

    Boris Johnson ha stravinto. Una vittoria piena, con una maggioranza bulgara, che il partito conservatore non deteneva dai tempi della seconda vittoria di Margaret Thatcher nel 1987. Il partito laburista di Jeremy Corbyn ha subito la peggiore sconfitta dal dopoguerra, pagando per la propria ambiguità e il profondo anacronismo paleo-socialista, mentre i liberaldemocratici di Jo Swinson non sono riusciti a capitalizzare le simpatie dei remainer, perdendo addirittura un  seggio, ironicamente quello ...

    – Marco Niada

    Elezioni Regno Unito, Boris Johnson favorito con l'incognita hard Brexit

    Conservatori, Laburisti, Liberaldemocratici. I principali partiti dell'Isola sono in trincea per il voto del 12 dicembre. La posta in palio è soprattutto la Brexit, ma i consensi si sposteranno anche per i rispetti manifesti politici. Ecco cosa propongono e chi è favorito

    – di Alb.Ma.

1-10 di 1287 risultati