Ultime notizie:

Reggio Calabria

    Minniti, l'ex Pci che ha strappato applausi anche a destra: «Non mi manda Renzi»

    «Io sono Marco Minniti penso di aver dimostrato in questi anni di aver una capacità di autonomia politica e una cosa che non si può dire è che io non abbia dimostrato carattere». Così Marco Minniti a "In Mezz'ora in più" ha risposto alla domanda se lui sia l'uomo di Renzi per la corsa alla

    – di Andrea Marini

    Pon Infrastrutture a scartamento ridotto

    Una dotazione di 1,843 miliardi e costi ammessi per 1,319 miliardi, pari al 72% della disponibilità finanziaria totale. Mentre i fondi impegnati ammontano a poco più di un miliardo con pagamenti per 411,1 milioni e pagamenti certificati per 200 milioni al 30 luglio di quest'anno. Il che significa

    – di Nino Amadore

    Scommesse on line controllate dalle mafie: 68 arresti e sequestri per 1 mld

    Ci sono le indagini coordinate di tre Procure dietro all'arresto, all'alba di oggi, di 68 persone tra esponenti di primo piano di gruppi mafiosi pugliesi, reggini e catanesi, imprenditori e prestanome che si erano spartiti il mercato online delle scommesse clandestine. L'operazione, condotta da

    Mafia, scommesse illegali: sequestrato un miliardo e 68 arresti

    La Guardia di Finanza ha sequestrato beni per un miliardo di euro in Italia e all'estero alla criminalità organizzata per raccolta illecita di scomesse on line. Sono state eseguite un'ottantina di perquisizioni al termine delle indagini svolte dalle Procure di Reggio Calabria, Bari e Catania contro

    – a cura di Datasport

    Agcom: attacchi a stampa ledono la libertà. Giornalisti, flasmob in tutta Italia

    Dopo i recenti attacchi da parte del vicepremier Di Maio, l'Agcom difende il mondo dell'informazione, nel giorno in cui la Fnsi, la federazione nazionale della stampa, organizza flash mob nelle piazze d'Italia, ma anche a Bruxelles e a Londra, per dire «basta attacchi ai giornalisti» e #giù le mani

    Addestravano cani per combattimenti, sette arresti in Calabria

    Sette persone sono state arrestate dalla polizia nella Piana di Gioia Tauro con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti nell'ambito di un'indagine che ha portato anche alla scoperta di un'attività di addestramento di cani che venivano utilizzati per la partecipazione a combattimenti. L'indagine, condotta dalla Squadra mobile di Reggio Calabria e dal Commissariato di Taurianova con il coordinamento della Procura della Repubblica di Palmi, ha portato anche al sequestro di sette cani di razza ...

    – Guido Minciotti

    Le strade più pericolose d'Italia sono quelle più affollate. Ma sono solo microtamponamenti. Per bici e moto invece...

    Sono sempre le strade più trafficate quelle con più incidenti. Lo conferma l'edizione 2017 della aci-comunicato-stampa-localizzazione-2017, presentata stamattina. Ma non sono queste le strade più pericolose: col traffico intenso, ci sono soprattutto microtamponamenti. Ce ne sono sempre stati, ma ce ne sono sempre meno nonostante la distrazione da smartphone dilaghi: probabilmente fuori città, anche se su strade come queste le velocità sono spesso basse come nei centri abitati, la gente si fida d...

    – Maurizio Caprino

    Startup Act Italia, un passo deciso verso l'innovazione (cerchiamo di non arretrare)

    Autore di questo post è Niccolò Bianchini, laureando in Scienze Sociali a SciencesPo, Parigi - Politica valutata: Impatto dello "Startup Act" italiano Obiettivo: creazione in Italia di un ambiente favorevole alla nascita e allo sviluppo delle startup innovative tramite l'implementazione di un programma di supporto che accompagni le stesse durante il loro intero ciclo vitale e che ne favorisca l'interazione con l'ecosistema dell'innovazione (investitori, università, incubatori). Effetto: consi...

    – Econopoly

    Anonymous contro il governo, attacco hacker il 5 novembre

    Anonymous Italia, il gruppo di attivisti hacker legato alla rete Anonymous, ha dato il via lo scorso 29 ottobre a una «settimana nera» di attacchi a portali istituzionali, dalle università alle associazioni degli industriali.

    Reggio Calabria, dopo 50 anni arriva l'acqua potabile

    I primi ad accorrere sono stati i più anziani. I reggini che l'acqua potabile in città l'aspettano da almeno 50 anni.  Buona da bere, per uso personale, per cucinare, per le faccende domestiche. Non più salata, centellinata, chiusa anche per giorni, raccolta in cassoni e damigiane, com'è accaduto

    – di Donata Marrazzo

1-10 di 3674 risultati