Ultime notizie:

Redditi

    Taglio al cuneo: gli aumenti in busta paga dal 1° luglio, per attività e fasce di reddito

    Per gli operai della fornitura di energia elettrica, con redditi medi di 33.972 euro, l'aumento è di 82,93 euro mensili netti (+ 3,90%). ... Mentre i redditi medio-bassi (da 8.174 fino a 26.600 euro) continuano a percepire il bonus Renzi di 80 euro ma "potenziato" con un'integrazione di 20 euro (per raggiungere i 100 euro di aumento netto complessivo). Nel privato per gli impiegati della fornitura d'acqua, con redditi medi pari a 30.347 euro, l'incremento...

    – di Marco Mobili e Giorgio Pogliotti

    Il BTp Futura e il problema dell'ignoranza (finanziaria)

    Ma è abbastanza ovvio anche i redditi da lavoro derivanti da attività svolta in italia e il valore della ricchezza non finanziaria (tipicamente costituita da immobili) risulta collegato con le sorti del nostro paese.

    – Massimo Famularo

    Istat, nei primi 3 mesi deficit al 10,8% e pressione fiscale su dello 0,5%

    L'Istat spiega che il reddito in termini reali - ovvero il potere d'acquisto - è calato dell'1,7%. «Le misure di sostegno ai redditi introdotte per contenere gli effetti negativi dovuti all'emergenza sanitaria hanno limitato in misura significativa la caduta del reddito disponibile e del potere di acquisto delle famiglie».

    Pensioni, a luglio arriva la quattordicesima: ecco a chi e quanto spetta

    I pensionati con oltre 64 anni e redditi inferiori a due volte il trattamento minimo riceveranno a luglio la mensilità aggiuntiva, la cosiddetta quattordicesima, che sarà tra i 336 e i 655 euro a seconda del reddito e degli anni di versamenti... Per il 2020 devono essere valutati nel caso di prima concessione tutti i redditi posseduti dal soggetto nel 2020. Se la concessione è successiva alla prima si considerano i redditi per prestazioni per le quali sussiste l'obbligo di comunicazione...

    Usa, scoperti assegni anti-Covid per 1,4 miliardi spediti a defunti

    Ma è stata una mancanza cosciente: gli avvocati del Fisco avevano in realtà determinato che l'agenzia delle entrate non aveva l'autorità per negare i pagamenti a chiunque avesse presentato la dichiarazione dei redditi per il 2019 o il 2018, anche nel caso fossero nel frattempo venuti a mancare.

    – di Marco Valsania

1-10 di 24150 risultati