Ultime notizie:

Redditi

    Taglio del cuneo fiscale: ecco come cresceranno le buste paga per fasce di reddito

    Ma per chi già prende il bonus di 80 euro, ovvero gli 11,7 milioni di lavoratori con redditi fino a 26.600 euro, il vantaggio mensile netto in busta paga sarà di 20 euro. ... Veniamo ai 950mila lavoratori dipendenti con redditi da 35mila a 40 mila euro: il vantaggio mensile sarà di 64 euro per chi dichiara un reddito annuo di 36mila euro, poi con un meccanismo di decalage si scende progressivamente fino a 16 euro mensili in più per chi ha un reddito lordo di 39mila euro.

    – di Giorgio Pogliotti

    E se non servisse più federalismo, ma meno?

    2. I residenti nel Mezzogiorno – per la caduta dei redditi, l'aumento delle emigrazioni, l'invecchiamento della popolazione – consumano sempre meno.

    – di Guglielmo Forges Davanzati

    Fisco, taglio cuneo: platea estesa a 16 milioni di lavoratori per redditi fino a 40mila euro

    Un taglio del cuneo fiscale che interesserà i redditi fino a 40mila euro, arrivando a 100 euro al mese per chi guadagna fino a 28mila euro, per poi scendere con un doppio sistema di decalage. ... La proposta di taglio del cuneo fiscale prevede benefici che vanno da un massimo di 1.200 euro l'anno per i redditi fino a 28mila euro di reddito, per poi scendere gradualmente: sopra i 28mila euro e fino a 35mila euro l'importo decresce fino a 80 euro mensili (quindi 960 euro annui); sopra i 35mila euro...

    Cuneo fiscale, il bonus Renzi sale a 100 euro per 11,7 milioni di contribuenti

    C'è poi una terza fascia, quella con i redditi più alti all'interno dei lavoratori dipendenti interessati dal taglio al cuneo, che conta circa 900mila persone e che riceverà un beneficio decrescente all'aumentare del reddito. ... I numeri emergono dall'incrocio fra le ipotesi tecniche elaborate in questi giorni al ministero dell'Economia e la geografia dei redditi italiani fotografata dalle statistiche fiscali delle Finanze.

    – di Gianni Trovati e Claudio Tucci

    La stretta sulle compensazioni/Le agevolazioni

    I crediti d'imposta derivanti da agevolazioni (quadro RU della dichiarazione dei redditi) non rientrano nel nuovo obbligo di compensazione dopo la presentazione della dichiarazione (risoluzione 110/E/2019) e possono essere compensati nel modello F24 già dal primo giorno successivo all'anno di maturazione.

1-10 di 23603 risultati