Ultime notizie:

Rbm Assicurazione Salute

    Sanità, 19,6 mln di italiani costretti a pagare le cure di tasca propria

    Sono 19,6 milioni gli italiani costretti a pagare di tasca propria per ottenere prestazioni essenziali prescritte dal medico. E' quanto emerge dal IX Rapporto Rbm-Censis sulla sanità pubblica, privata e intermediata, presentato al «Welfare Day 2019». In 28 casi su 100 i cittadini, avuta notizia di

    – di An.C.

    L'offerta assicurativa evolve per costruire il secondo pilastro

    Se lo Stato si ritira, riducendo le prestazioni sanitarie e pensionistiche, le imprese assicurative sono pronte a colmare il gap, nella speranza che vi sia più consapevolezza sia da parte della politica sia da parte degli stessi cittadini sull'impatto per la sanità e per le prestazioni sociali

    – di Federica Pezzatti

    Spesa sanitaria privata sale a 35,2 mld. In oltre 12 milioni rinunciano a cure

    La sanità pubblica arranca, le liste d'attesa si allungano e i cittadini che possono permetterselo si rivolgono sempre più spesso alla sanità privata pagando di tasca propria, a volte «impoverendosi»: gli italiani nel 2016 hanno infatti tirato fuori 35,2 miliardi di euro, con un aumento rispetto al

    – di Rosanna Magnano

    Abbonato e in forma: per i tifosi della Reyer Venezia circonferenza sotto controllo

    Un misuratore dell'Indice di Massa Corporea (Body Mass Index - BMI), rigorosamente brandizzato con i colori della Reyer Venezia, con il quale ciascun abbonato potrà rilevare i propri parametri e misurare la propria circonferenza vita. E' l'iniziativa "Cuore OroGranata" che accompagnerà la Campagna abbonamenti della squadra per la Stagione 2016 - 2017. RBM Assicurazione Salute (la più grande Compagnia specializzata nell'assicurazione sanitaria per raccolta premi e per numero di assicurati) ha ...

    – Barbara Ganz

    Censis: 11 milioni di italiani rinunciano alle cure per motivi economici

    Meno prevenzione e meno cure per chi non può permettersele economicamente. Erano 9 milioni nel 2012 e sono diventati 11 milioni nell'ultimo anno (2 milioni in più) gli italiani che hanno dovuto rinviare o rinunciare a prestazioni sanitarie a causa di difficoltà economiche, non riuscendo a pagare di tasca propria le prestazioni. Il problema riguarda, in particolare, 2,4 milioni di anziani e 2,2 milioni di millennials. E' quanto emerge dai dati della ricerca Censis-Rbm Assicurazione Salute presenta...

    – Silvia Sperandio