Ultime notizie:

Raynald Aeschlimann

    Omega non si ferma a James Bond

    La settimana della moda milanese occasione per presentare il nuovo maschile sul mercato italiano, particolarmente legato alla collezione: lo Speedmaster Chronoscope anche in versione Bronze Gold. Intanto l'atteso Seamaster di 007 è arrivato al cinema

    – di Paco Guarnaccia

    «No time to die», ecco l'Omega che sarà al polso di James Bond

    Svelato a New York l'orologio realizzato dal marchio del gruppo Swatch realizzato in stretta collaborazione con Daniel Craig e con i produttori del 25� capitolo della saga cinematografica 007: sarà in vendita da febbraio 2020, mentre il fil sarà nei cinema il 9 aprile 2020

    – di Paco Guarnaccia

    Omega celebra il primo passo dell'uomo sulla luna

    Nel 2018 Omega è stato tra i brand di Swatch Group uno di quelli che ha maggiormente contribuito all'aumento del 6,1% del fatturato netto del gruppo pari a 8,48 miliardi di franchi (7,43 miliardi di euro), stando a quanto dichiarato dal Gruppo nel suo ultimo rapporto annuale. Per quanto riguarda il

    – di Paco Guarnaccia

    Omega punta sulla multicanalità. E si prepara alle Olimpiadi

    Un anno per molti versi straordinario che prelude a un 2018 altrettanto ricco di eventi: lo racconta Raynald Aeschlimann, presidente e ceo di Omega, uno dei marchi di orologi più famosi al mondo. Nato in Svizzera nel 1848, fa parte del gruppo Swatch e, in termini di vendite, è il più importante del

    – di Giulia Crivelli

    Omega inaugura la nuova sede hi-tech

    Le lancette di Omega corrono veloci. E il 2017 si conferma come un anno denso di contenuti per la maison che fa parte di Swatch Group. A iniziare proprio dalle celebrazioni per i 60 anni dello Speedmaster, il segnatempo che ha scritto alcune tra le pagine più belle nella storia moderna

    – di Matteo Zaccagnino

    Raynald Aeschlimann (Omega): Le Olimpiadi spingono ricavi e innovazione

    Mancano meno di tre settimane all'inizio delle Olimpiadi che si terranno a Rio de Janiero dal 5 al 21 agosto. Ed è sicuramente un evento centrale per Omega, che è official time keeper dei Giochi dal 1932: cronometra cioè ogni singola competizione. Omega - marchio nato nel 1848 - fa parte del gruppo

    – Giulia Crivelli

1-10 di 12 risultati