Ultime notizie:

Raymond Carver

    Il lavoro ben fatto di Alessandra Martino

    Caro Diario, Alessandra Martino frequenta, come Nicola Chiacchio, Valeria Boccara e un'altra trentina di intepide/i, Bottega O. Come sai anche studiare è un lavoro che va fatto bene come gli altri, e così come l'ebanista fa bene il mobile e il meccanico aggiusta bene il motore, Alessandra ha fatto bene il lavoro che le abbiamo chiesto di fare fin qui, raccontare se stessa e due libri, Il mestiere di scrivere e Il lavoro ben fatto. Sull'esigenza che gli studenti siano studenti e non cacciatori di...

    – Vincenzo Moretti

    Il mestiere di scrivere raccontato da Nicola Chiacchio

    Caro Diario, Nicola Chiacchio is back. Sì, è tornato, nel frattempo Aula O è diventata Bottega O e la sua biografia si è arricchita di tante altre cose come è normale che accada nelle nostre vite. Ha scritto un commento a uno dei libri di testo che con Maria D'Ambrosio abbiamo scelto per i corsisti che biennalizzano l'esame, Il mestiere di scrivere, di Raymond Carver. Intanto ti consiglio di leggerlo, io poi ritorno alla fine. CARVER LETTO DA ME di Nicola Chiacchio A dispetto di quanto credes...

    – Vincenzo Moretti

    Bottega O

    Università Suor Orsola Benincasa Corso di Comunicazione e Cultura Digitale Bottega O: Maria D'Ambrosio, Vincenzo Moretti, Giuseppe Jepis Rivello; Bruno Aiello, Roberta Avallone, Valeria Boccara, Riccardo Cerino, Nicola Chiacchio, Roberta Cicellin, Domenico Cimmino, Claudio De Benedetti, Alessandra Di Dio, Emanuela Di Pinto, Alfonso Di Stasio, Ferdinando Gagliotti, Arianna Giordano, Federico Guadagno, Nunzia Iengo, Adele Iorio, Lorenzo Lacala, Alessandra Martino, Maria Gabriella Mosca, Lorenzo Mu...

    – Vincenzo Moretti

    Sperimentazioni artistiche alla 15ª Biennale di Lione

    La 15ª edizione visitabile fino al 5 gennaio 2020 è affidata a un collettivo curatoriale che ha scelto le opere di tra artisti e gruppi artistici ispirate al grande spazio industriale della Fagor chiusa nel 2015

    – di Sara Dolfi Agostini

    A Vienna: baci, incubi e bollicine in compagnia di Klimt, Schiele e Bruegel

    Nessun tramonto è stato glorioso quanto la "Finis Austriae". La "spensierata" fin de siècle trascoloriva nei tormenti del Novecento. L'erotismo dorato e vitalistico di Klimt in quello spigoloso e cupo di Schiele... I due artisti sono morti a pochi mesi di distanza nel 1918, mentre si dissolveva

    – di Antonio Armano

    Da Sfera Ebbasta a Emis Killa: i consigli «culturali» dei vip ai 18enni

    Ogni età ha gli intellettuali che si merita. Gente che pensa, riflette e illumina i propri contemporanei, indicando strade, proponendo modelli, consigliando letture. Quante copie di classici greci e latini si saranno vendute nell'Ottocento grazie a Ugo Foscolo? E quanto Hegel è passato sotto i

    – di Francesco Prisco

    Progresso morale a piccoli passi

    Alice Crary ama descriversi come una «filosofa analitica rinnegata» e, come tutti i rinnegati, lo fa con un certo sussiego. Crary ha studiato a Harvard e a Pittsburgh e oggi è direttrice del dipartimento di filosofia della New Schoolof Social Research di New York. Quello di Crary è un percorso che

    – di Carla Bagnoli

    I cinque imperdibili da vedere a Pasqua

    Le festività pasquali sono tradizionalmente un periodo dedicato alle gite fuori porta, alle grigliate, al relax e? al cinema. Viste le tante proposte in cartellone, scegliere il film giusto è tutt'altro che semplice e si rischia di cadere in prodotti di scarsa qualità. Ecco una piccola guida ai

    – Andrea Chimento

1-10 di 49 risultati