Ultime notizie:

Ralph Rugoff

    La 58ª Biennale di Venezia ha promosso una società libera

    Si chiude dopo sei mesi la mostra con oltre 618mila presenze con un leggero incremento sul 2017, frequentata soprattutto da giovani. Focus con 79 artisti e 90 padiglioni nazionali sulla complessità del presente. Al centro il dialogo con il visitatore

    – di Marilena Pirrelli

    Gauri Gill, il successo da Documenta alla Biennale

    Scelto da Rugoff per Venezia l'artista racconta le comunità emarginate nelle zone rurali del Rajasthan, le esperienze dei migranti ed entra nell'immaginario delle tribù indiane

    – di Silvia Anna Barrilà

    Pausa caffè alla Biennale di Venezia

    Non è un caso se quando superi l'ingresso dei Giardini - stremato dalla prima di tante code - la prima tappa alla Biennale di Venezia sia alla postazione del caffè Illy. E non solo perché una tazzina di ottimo Arabica 100% ti dà la carica giusta per intraprendere il percorso tra i padiglioni di

    – di Fernanda Roggero

    La complessità della complessità* e... la sua rappresentazione #Arte

    Arte è complessità? La complessità della complessità* e la sua rappresentazione   Un contributo che sarebbe dovuto uscire qualche mese fa?lo ripropongo oggi, recuperando anche alcuni brani estratti da altre pubblicazioni (divulgative e scientifiche). ?Prendendo spunto dalla notizia ANSA, relativa alla prossima Biennale Arte 2019 dedicata al tema della "complessità", ho pensato di condividere un estratto del saggio Abitare i confini, oltre l'incompletezza. Tra complessità e cultura della comu...

    – Piero Dominici

    Alberghi e padiglioni, Venezia inaugura la Biennale dei record

    Attraverso la lente della storia le questioni irrisolte della democrazia americana potrebbero essere il pezzo forte di questa 58ª Biennale Arte. Al centro del Padiglione Usa la scultura di Sally Hemings, la donna schiavizzata da cui il presidente Thomas Jefferson ebbe cinque figli è parte

    – di Marilena Pirrelli

    Un programma di performance che sfida convenzioni estetiche, comportamentali e sociali

    Non è certo una novità quella di trovarsi nel bel mezzo di una performance tra i Giardini e l'Arsenale durante laBiennale di Venezia. Ma la particolarità di questa 58ª edizione è che, oltre alle performance che avverranno nella Mostra e nei singoli padiglioni nazionali, sarà sviluppato un programma

    – di Francesca Guerisoli

    Biennale Arte: i 5 padiglioni da non perdere ai Giardini

    Con il numero record di novanta partecipazioni nazionali, la Biennale di Veneziaè sempre più difficile da navigare per gli appassionati d'arte e a volte si è costretti a rinunciare a qualcosa. Ma la visita ad alcuni padiglioni nazionali dei giardini non è negoziabile, nonostante le code che si

    – di Sara Dolfi Agostini

    Il barcone dei 700, strage migranti alla Biennale di Venezia

    VENEZIA- La nebbia di Lara Favaretto avvolge, quasi nascondendola, la porta d'ingresso del Padiglione Biennale ai Giardini. Lascia intendere molto bene cosa saranno, da lì in poi, per ettari ed ettari di pura arte globalizzata, quegli "interesting times" che il curatore dell'Esposizione

    – di Gerardo Pelosi

1-10 di 21 risultati