Ultime notizie:

Raj Chetty

    Track the recovery: le conseguenze del Covid-19 sull'economia Usa

    Questo è un articolo che parla di evidenza empirica e che, tuttavia, finisce col proporre una riflessione anche sulla metodologia di ricerca e sulla cultura scientifica più in generale. In questi mesi di interazione digitale forzata, fuori e dentro da meeting su Zoom, Teams o qualsivoglia piattaforma, qualche giorno fa è stato un vero piacere, quasi liberatorio, seguire il webinar (altra parola da allergia) del professor Raj Chetty, docente di Public Economics all'Università di Harvard. E' stato...

    – Infodata

    Track the recovery: le conseguenze del Covid-19 sull'economia Usa. L'analisi di Raj Chetty

    Questo è un articolo che parla di evidenza empirica e che, tuttavia, finisce col proporre una riflessione anche sulla metodologia di ricerca e sulla cultura scientifica più in generale. In questi mesi di interazione digitale forzata, fuori e dentro da meeting su Zoom, Teams o qualsivoglia piattaforma, qualche giorno fa è stato un vero piacere, quasi liberatorio, seguire il webinar (altra parola da allergia) del professor Raj Chetty, docente di Public Economics all'Università di Harvard. E' stato...

    – Luciano Canova

    I «superpolli» e i disastri di una società segregata

    Le disuguaglianze vanno ridotte non cristallizzate. Per questo occorre contrastare la tendenza nel nostro paese a formare classi il più possibile omogenee dal punto di vista dello status socio-culturale delle famiglie dei ragazzi

    – di Vittorio Pelligra

    La miniera dei dati al Miur e non solo, la grande occasione di Fioramonti

    Un report del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) - pubblicato nel luglio 2016 e poi cestinato - abbozzava una strategia fondamentale per il Paese. Oggi i dati restano sotto il controllo dei servizi studi interni, ma aprire le porte della PA all'analisi dei dati non costerebbe nulla - grazie a tecnologie e metodologie nuove e sicure - e permetterebbe di sviluppare soluzioni innovative per migliorare l'istruzione e la vita dei cittadini. Cosa aspettiamo? Si fa un gr...

    – Tortuga

    Cosa resta ai Dreamers del Sogno americano

    Nel 1968, lo spericolato giornalista Hunter S. Thompson meditò sulla "Morte di quella cosa che è il Sogno americano". Che cosa si intendeva per Sogno americano? Cosa lo ha reso americano?

    – di Edmund Phelps

    Cosa resta ai Dreamers del Sogno americano

    Nel 1968, l'avventato giornalista Hunter S. Thompson meditò sulla "Morte di quella cosa che è il Sogno americano". Ma che cosa si intendeva per Sogno americano? Che cosa lo ha reso specificatamente americano?Secondo alcuni, il Sogno era la convinzione tutta americana che la loro economia fosse una

    – di Edmund Phelps

    Abbiamo perso la fede nel progresso: ecco quattro perché e che cosa fare ora

    Margaret Thatcher e Ronald Reagan vengono ricordati per aver promosso la rivoluzione del laissez-faire all'inizio degli anni 80, basando e vincendo la propria campagna elettorale sulla promessa che un capitalismo di libero mercato avrebbe dato impulso alla crescita e favorito la prosperità. Nel

    – di Jean Pisani-Ferry

    Territorio e crescita protagonisti a Trento

    Lo scorso anno, la decima edizione del Festival dell'Economia ha messo in luce il tema delle disuguaglianze, eredità pesante della grande crisi da cui tuttora fatichiamo a uscire. La prossima edizione, in programma a Trento dal 2 al 5 giugno, presentata ieri a Roma, accenderà i riflettori sui

    – di Dino Pesole