Ultime notizie:

Rainer Maria Rilke

    Week end tra amici/ Colazione da Sissi a Merano

    Mangiare ai Giardini di Castel Trauttmansdorff è un'esperienza multisensoriale che coinvolge il gusto, l'olfatto e la vista. I punti di ristoro presenti sono immersi nella splendida cornice del giardino botanico. Il Ristorante Schlossgarten è inserito nel complesso del Castello di Trauttmansdorff

    Giuseppe, padre putativo senza certezze

    I Vangeli canonici non parlano del luogo di nascita né dell'età di Giuseppe quando chiese la mano di Maria. Gli apocrifi ci raccontano invece che fu un uomo anziano e, quelle con la madre di Gesù, potevano essere delle seconde nozze. Ipotesi, queste ultime, riprese da alcuni Padri della Chiesa. Sul

    – di Armando Torno

    Portopiccolo, la nuova destinazione eco chic dell'alto Adriatico

    Portopiccolo non è solo un nuovo resort nella Baia di Sistiana, sull'alto Adriatico giuliano. E' piuttosto un nuovo borgo eco sostenibile nato dalla riqualificazione di una cava di pietra abbandonata dagli anni Settanta in uno dei tratti più belli della costa tra i castello di Duino e Miramare.

    – di Sara Magro

    Duravcevic: «Sono un eremita felice, mi sento a casa solo nel mio atelier»

    NEW YORK - Livido e pittorico come El Triunfo de Baco di Velázquez, arcano e incantatore come il Monastero di Ostrog nel Montenegro, il boccale dell'arte di Aleksandar Duravcevic è un fruscío teatrale che porta con sé pittura, fotografia, scultura, disegno e installazioni. Il suo studio da

    – di Filippo Brunamonti

    Alto Adige, un canyon tra le Dolomiti

    Inizia a pochi chilometri da Bolzano e si allunga fino al passo di Costalunga che porta in Val di Fassa. La Val d'Ega prende il nome dal torrente che l'attraversa, affluente dell'Isarco, ed è nota per il celebre Lago di Carezza (a 1550 metri) che offre una posizione unica per ammirare il massiccio

    – di Francesca Pace

    L'addio a Giulio di Fiumicello

    «In morte di un piccolo principe». Così Michela Vanni, insegnante di teatro della scuola media Don Milani di Fiumicello, ricorda Giulio Regeni.

    – Mariano Maugeri

    Sinfonia o cagnara? "White God" racconta l'egoismo dell'uomo nell'ottica degli animali. Ma è troppo autoriale

    Non basta una tromba suonata nell'angustia di un bagno per fare un film d'autore. Nemmeno se la protagonista, Lili (Zsófia Psotta), è un'adolescente ribelle, figlia infelice di genitori separati e in disaccordo, consolata solo da un cane meticcio, che lei ammansisce con le note del suo strumento. White God di Kornél Mundruczó inizia con un esercizio di stile, una ragazzina che pedala in una Budapest deserta. Potrebbe essere l'alba per giustificare tanta desolazione, ma la luce è piena e ferisce ...

    – Cristina Battocletti

    A testa alta, per la libertà e contro il male

    Etty Hillesum era nata in Olanda il 15 gennaio 1914, un secolo fa. Anche per questo voglio ricordarla oggi, a poca distanza dalla Giornata della Memoria. La

    – di Bruno Forte

    Rodin e il calore del marmo

    Rainer Maria Rilke gli fece da segretario per due anni, Camille Claudel, figlia di un altro grande poeta, fu la sua musa e amante per quindici. Per Charles

    – Marina Mojana

1-10 di 27 risultati