Persone

Rafa Benitez

Rafael Benítez Maudes è un allenatore di calcio ed ex calciatore spagnolo, attualmente alla guida del Napoli.

Rafa Benitez ha esordito nel 1974 nei giovanili del Real Madrid, dove è rimasto per 2 anni prima di andare al club del Castilla. Trasferitosi al Parla, ha contribuito alla promozione della squadra nella Segunda División B.

Nel 1982 si è laureato in Educazione Fisica all'Università Politecnica di Madrid. A causa di un infortunio al ginocchio nel 1986 ha chiuso la sua carriera per diventare allenatore. Ha fatto le prime esperienze con le formazioni Giovanili del Real Madrid dal 1986 al 1991, l’Under 19 (1991-1993) e come vice del Real Madrid B (1993-1995). Ingaggiato dal Real Valladolid per la stagione 1995-1996, Rafa Benitez è stato trasferito all’Osasuna e dal 1997 ha allenato il Cf Extremadura. Il 2000 è stato l’anno del suo esordio al Tenerife, per poi passare al Valencia, dove è rimasto fino al 2004. Dopo un periodo di 6 anni trascorsi alla guida del Liverpool, è approdato in Italia.

Dal 10 giugno al 23 dicembre 2010 ha ricoperto il ruolo di allenatore dell’Inter.

Il 21 novembre 2012 firma un accordo con il Chelsea, alla guida del quale vincerà l'Europa League l'anno successivo.
Il 27 maggio 2013 viene ingaggiato come allenatore del Napoli, per un biennio prorogabile a tre anni ed un compenso pari a 3,5 mlioni di euro a stagione. Il 3 maggio vince con il Napoli il primo trofeo del 2014 conquistando la Coppa Italia.

Rafa Benitez è sposato con Maria de Montserrat ed ha due figlie: Claudia e Agata.

Da allenatore ha vinto: 2 campionati spagnoli, 1 coppa d’Inghilterra, 1 Community Shield, 1 Supercoppa italiana, 1 Coppa Uefa, 1 Champions Leagues e 1 Supercoppa Uefa.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Rafa Benitez | Allenatore | Napoli (squadra) | Italia | Università Politecnica | Chelsea | Inter | Liverpool | Real Valladolid | Europa League | Madrid | Maria de Montserrat | Cf Extremadura | Rafael Benítez Maudes | Valencia |

Ultime notizie su Rafa Benitez

    Calcio, psicosi coronavirus: la nazionale femminile cinese in quarantena

    Anche il mondo del calcio, cinese e non solo, entra in allarme per il coronavirus. Un'epidemia scattata in concomitanza con i viaggi internazionali delle squadre cinesi, che in questo periodo stanno per partire alla volta dell'Europa per la preparazione invernale. Viaggi che non passano inosservati, anzi: tra club che annullano le amichevoli e città europee in apprensione per lo sbarco dei calciatori provenienti da Oriente, anche il calcio si trova costretto ad interrogarsi sui rischi di un even...

    – Marco Bellinazzo

    De Laurentiis fra le voci sulla cessione del Napoli e il sogno di comprare un club estero

    Ormai se ne parla in più ambienti: finanziari, calcistici. Ma davvero Aurelio De Laurentiis sarebbe intenzionato a cedere il Napoli? La notizia di un mandato a Lazard, dieci giorni fa, ha fatto alzare le antenne agli addetti ai lavori. Ma è vero del mandato a Lazard, storica banca con esperienza decennale nella cessione di club calcistici? In realtà, secondo Il Sole 24 Ore, Lazard non avrebbe un mandato formale per cedere il Napoli, ma si starebbe interessando al dossier, come altre banche in qu...

    – Carlo Festa

    Benitez: "Napoli nel cuore. Inter, ecco perché non funzionò"

    Lunga intervista di Rafa Benitez a La Gazzetta dello Sport. Il tecnico del Newcastle ha parlato della sua esperienza in Italia, rispettivamente al Napoli e all'Inter. "Napoli? Ho un grande ricordo di quei due anni bellissimi: Napoli è rimasta nel mio cuore. Perché l'addio? Il presidente De

    – a cura di Datasport

    United, Mourinho scatenato dopo la rimonta sul Newcastle

    Si giocava tanto, forse tutto, contro il Newcastle di Rafa Benitez. E dopo aver sfiorato la sconfitta, Josè Mourinho e il suo Manchester United hanno ottenuto una preziosissima vittoria ad Old Trafford: da 0-2 a 3-2 in 20 minuti. Dopo un insperato successo che potrebbe allontanare lo spettro

    – a cura di Datasport

    Chelsea: Abramovic valuta la cessione? Chiesta una stima del valore del club

    Il Chelsea di Maurizio Sarri viaggia a buon ritmo in Premier League, e ha vinto anche nella terza giornata e contro il Newcastle di Rafa Benitez, ma la vera svolta per i Blues potrebbe arrivare dalle stanze dei bottoni. Stando a quanto riporta il Times, infatti, Ramon Abramovic, che nelle ultime

    – a cura di Datasport

    Real Madrid: Zidane, 878 giorni da campione

    Zinedine Zidane non è più l'allenatore del Real Madrid. Pochi giorni dopo la conquista della terza Champions League di fila a Kiev contro il Liverpool, il francese, prima ex giocatore e poi tecnico dei Blancos, ha annunciato di voler lasciare la panchina della formazione spagnola. Un fulmine a ciel

    – a cura di Datasport

    Napoli, assalto del Chelsea su Sarri

    Il Chelsea, con l'addio sempre più probabile di Antonio Conte, starebbe già pensando a un altro tecnico italiano per la panchina della prossima stagione. Gli inglesi per la precisione avrebbero messo nel mirino Maurizio Sarri, vincolato al Napoli dalla clausola di 8 milioni che non spaventa però

    – a cura di Datasport

    Champions League: Juventus e Roma rischio 'derby' ai quarti

    Juventus e Roma attendono con ansia di scoprire quale sarà il proprio avversario nei quarti di finale di Champions League (andata 3-4 e ritorno 10-11 aprile). A parte le due italiane, le altre big d'Europa ancora in lizza per conquistare la 'coppa dalle grandi orecchie' sono 6: tre spagnole (Real

    – a cura di Datasport

    Barcellona, Mascherano: "Il mio tempo qui è finito"

    Un altro pezzo importante del Barcellona dei record, dove ha vinto due Champions League, due Mondiali per Club, due Supercoppe europee, 4 vittorie in Liga, 4 Coppe e 3 Supercoppe di Spagna, è pronto a lasciare. Javier Mascherano ha infatti dopo 18 stagioni in cui il 26 aprile si è anche tolto la

    – a cura di Datasport

    Premier League: l'Arsenal affonda il Tottenham, il City non si ferma più

    L'Arsenal si aggiudica il derby di Londra con il Tottenham. All'Emirates finisce 2-0: decisive le reti di Mustafi e Sanchez. Il Manchester City di Guardiola passa 0-2 sul campo del Leicester e resta a +9 sul Chelsea di Antonio Conte, vittorioso per 0-4 contro il West Brom. Tutto facile anche per

    – a cura di Datasport

1-10 di 363 risultati