Ultime notizie:

Radio Subasio

    Mediaset, prove di intesa con Netflix. Primo sì al polo tv

    L'indiscrezione rimbalza proprio mentre a Santa Margherita Ligure il Gruppo Mediaset sta presentando i palinsesti per la stagione 2019-20. Il progetto europeo di Mediaset - la holding di diritto olandese Mfe - potrebbe aprirsi a nuovi ingressi.

    – di Andrea Biondi

    Mediaset, piano in due mosse per il maxi-polo europeo delle tv

    Lo sguardo è da rivolgere verso la Spagna. Per capire se (ma forse sarebbe meglio dire quando) il progetto "paneuropeo" di Mediaset diventerà realtà occorrerà guardare oltreconfine, verso quella Spagna che ospita la controllata del gruppo di Cologno. Analisti e osservatori ne sono convinti: solo

    – di Andrea Biondi

    Mediaset, piano in due mosse per il maxi-polo europeo delle tv

    Lo sguardo è da rivolgere verso la Spagna. Per capire se (ma forse sarebbe meglio dire quando) il progetto "paneuropeo" di Mediaset diventerà realtà occorrerà guardare oltreconfine, verso quella Spagna che ospita la controllata del gruppo di Cologno. Analisti e osservatori ne sono convinti: solo

    – di Andrea Biondi

    «Mediaset tornerà all'utile, danno terribile da Vivendi»

    All'utile si tornerà. Per parlare di dividendi però «è ancora troppo presto». Il colpevole non tarda a essere indicato: nel bilancio 2016 «le perdite provocate da Vivendi sono state sui 350 milioni di euro. E' stato terribile».

    – di Andrea Biondi

    Mediaset-Sky verso la pace sull'onda della crisi della pay tv

    DAI NOSTRI INVIATIMONTECARLO - Dopo anni, quasi dieci, di guerra è tempo di pace tra Mediaset e Sky? Da quando il colosso TV della famiglia Berlusconi si lanciò nell'arena della pay tv, sino ad allora monopolio esclusivo di Rupert Murdoch in Italia, e da quando poi ha sfilato la pregiata Champions

    – di Andrea Biondi e Simone Filippetti

    Spallata finale di Milano (+0,7%), mentre Europa rimane debole

    Chiusura debole anche se sopra i minimi di giornata per le Borse europee (segui qui i principali indici) , mentre sale l'attesa per il G20 che inizierà domani a Amburgo. Il focus rimane sulle future mosse delle banche centrali, con gli economisti che iniziano a mettere in conto un eventuale cambio

    – di Eleonora Micheli

    Radio Mediaset, Antitrust in dirittura

    Niente più raccolta della pubblicità per Radio Italia (come anticipato sul sole 24 Ore dell'1 marzo) a partire dalla data di scadenza della concessione, al 31 dicembre 2016, perlomeno fino al 2020; separazione societaria sulla raccolta pubblicitaria (per tipologia di mezzo); niente nuove radio per

    – Andrea Biondi

    Le nuove concentrazione nei #media, l'antitrust e la nave italiana...

    Cambia la geografia politica dei media italiani. Nascono nuovo concentrazioni "difensive". Si indeboliscono antiche roccaforti dell'informazione. Possono nascere nuove entità europee, facendo cadere altri pezzi del "muro di Berlino italiano" sollevato negli anni ottanta. Muro di Berlino che ha impedito la crescita di un sistema industriale nazionale competitivo in Europa. Nel primo trimestre del 2017, quando l'operazione si chiuderà, la Cir avrà circa il 43% del nuovo gruppo editoriale, e sarà ...

    – Marco Mele

1-10 di 11 risultati