Ultime notizie:

Rachel Whiteread

    Se politica, architettura e design da temi diventano media

    New York più di ogni altra città al mondo misura le sue trasformazioni con l'andamento dei mercati. Quello immobiliare per esempio ha trovato nella zona degli Hudson Yards una nuova piattaforma di sviluppo e speculazione - gemelli inseparabili. La creazione di un nuovo polo architettonico si

    – di Marco Sammicheli

    L'arte senza tempo della Whiteread

    Trasformare le cose di tutti i giorni in sculture senza tempo, regalando loro una monumentalità insospettata: questa l'arte di Rachel Whiteread. Tate Britain dedica ora una prima grande retrospettiva alla scultrice inglese, prima donna ad avere vinto il Turner Prize nel 1993.Per mostrare al meglio

    – di Nicol Degli Innocenti

    Superfici non superficiali

    La superficie non è affatto superficiale, ma profonda e significativa; e, anzi, proprio in superficie avvengono le cose più importanti, interessanti e anche più sensuali della nostra vita. Questo è l'assunto da cui parte Giuliana Bruno, teorica e docente di Visual and Environmental Studies a

    – di Gabi Scardi

    Armory Show: tra qualità e attenzione alle biennali

    Un appuntamento del panorama fieristico newyorkese dal 1994, l'Armory Show aveva perso lustro negli ultimi anni, concedendo maggiore attenzione a concorrenti come Independent e Frieze. Tuttavia, dall'arrivo del nuovo direttore Benjamin Genocchio alla fine del 2015 la fiera è tornata a crescere.

    – di Sara Dolfi Agostini

    The Hills, la nuova oasi green di NYC

    E' stata inaugurata a luglio ed è la nuova protagonista dell'estate newyorkese. Si tratta di The Hills, un nuovo progetto di quattro colline artificiali create all'interno del parco pubblico di Governors Island, dove un tempo c'era un parcheggio. Un'area verde di 4 kmq progettata per riqualificare

    – di Francesca Pace

    Londra, ottimi risultati per la pittura contemporanea da Christie's

    Guarda la PhotogalleryL'asta serale d'arte contemporanea promossa da Christie's la sera del 16 ottobre ha ottenuto solidi risultati sia per le opera più recenti del nuovo millennio che per i grandi nomi del dopoguerra, a partire dal maestro della pittura il tedesco Gerhard Richter.Il catalogo

    – di Giovanni Gasparini

    Art City Bologna è il coordinamento delle iniziative culturali in città in occasione di Artefiera. I musei cittadini e nazionali, le sedi di fondazioni bancarie e dell'Università, i palazzi storici e nuove ambiziose architetture costituiscono uno scenario esaltante per un'euforica immersione

    365 giorni vissuti artisticamente

    La sera del 27 luglio 1993 ero completamente fumato. Eppure la ricordo come una delle notti più spaventose della mia vita. Avevo diciannove anni ed ero in giro

    – di Massimiliano Gioni

1-10 di 28 risultati