Ultime notizie:

Rachel Thompson

    Chat, messaggi e gruppi chiusi: per i brand la nuova tentazione del dark social

    «Non vogliamo limitarci alle conversazioni sui social, siamo stanchi di combattere con gli algoritmi e non vogliamo più pagare per apparire visibili nel feed. Vogliamo che la dimensione social venga rimessa nelle mani della nostra comunità». La nota diramata martedì dal colosso inglese di cosmetici

    – di Giampaolo Colletti

    I social media sono inutili per le aziende? Il caso dei pub Wetherspoon

    Pubblichiamo un post di Roberto Fedi, libero professionista con esperienza internazionale in management, value innovation e marketing strategico - Il senso comune suggerisce che le decisioni aziendali siano razionali, fondate su dati e strategie. Talvolta sono invece prese in base a luoghi comuni o seguendo la pressione sociale. Ad esempio, i social media sembrano essere diventati uno dei casi di ciò che potremmo definire common nonsense: le aziende non possono prosperare senza un'attiva presen...

    – Econopoly