Ultime notizie:

Quindi

    Fisco e sanità, meglio l'Emilia o il Veneto? La realtà oltre le fake news

    Ecco quindi la prima falla nella dichiarazione sotto esame: non è esatto affermare che i Veneti non pagano per nulla l'addizionale all'Irpef. ... Diverso l'assetto fiscale dell'Emilia-Romagna che ha scelto di mantenere la struttura progressiva a scaglioni prevista per l'Irpef e di applicare aliquote crescenti: da 1,33 per cento per i redditi sotto i 15 mila euro (quindi 0,10 punti sopra l'aliquota di base) a 2,33 per cento per quelli sopra i 75mila, per finanziare interventi addizionali nel campo...

    – di Greta Ardito

    Chi vincerà in Emilia Romagna, metà Ohio e metà California d'Italia

    Quindi, questi numeri raccontano la storia dell'adesione di un sistema industriale articolato e integrato, versatile e coeso alla crescita della globalizzazione (gli anni Novanta), alla mutazione genetica del tessuto produttivo italiano con la crisi del paradigma della grande impresa e lo sviluppo del Quarto Capitalismo delle medie aziende ultrainternazionalizzate teorizzato dall'ufficio studi di Mediobanca (di nuovo gli anni Novanta, più gli anni Duemila), alla ristrutturazione sperimentata...

    – di Paolo Bricco

    L'ombra lunga di Google sul digital travel

    Passa, inoltre, dal 31% rilevato nel 2017 al 47% la percentuale di agenzie che utilizza software di customer relationship management (Crm) o meno sofisticati strumenti per gestire ed estrarre informazioni utili dai dati raccolti ed essere quindi in grado di proporre l'offerta giusta, al momento giusto e attraverso il canale più appropriato.

    – di Alessia Maccaferri

    Consob, quote di genere inapplicabili al 40%

    Consob ha avviato una consultazione lampo suggerendo come soluzione tampone quella di arrotondare per difetto, disapplicando quindi la nuova norma.

    – di Monica D'Ascenzo

    Renzi: «Il bonus 18enni anche per gli articoli on line»

    Al suo fianco l'esperta di 18app Arianna Furi, 21 anni, attivista prima del Pd e ora di Italia Viva, che spiega il punto della proposta: «I ragazzi della mia generazione non sono abituati alla lettura dei giornali cartacei, quindi la semplice possibilità di comprare le edizioni digitali dei quotidiani da sfogliare sul computer invece che a mano potrebbe non essere un incentivo sufficiente alla lettura di prodotti giornalistici - spiega -.

    – di Emilia Patta

1-10 di 123176 risultati