Ultime notizie:

Queensland

    Foreste in fiamme: i disastri sono la biodiversità distrutta e la CO2 prodotta

    Il mondo va a fuoco, resteremo senza ossigeno per respirare? Certamente no, ma leggendo le notizie che si susseguono in questi giorni, fin dal marzo di quest'anno con i tanti e vasti incendi nel Queensland, un po' di timore ci assale. Qui nell'emisfero Nord abbiamo i gravi episodi che hanno

    – di Leopoldo Benacchio

    Carbocalypse now e la giusta transizione energetica

    Era il 1789 quando William Wilberforce, politico inglese e leader del movimento contro la schiavitù, parlava al parlamento inglese per la prima volta nella storia avviando un percorso che avrebbe segnato la storia dell'umanità. Un breve estratto qui: « ?Dimentico tutte le mie paure, e marcio avanti con passo più saldo nella piena certezza che la mia causa mi porterà oltre, e che saprò essere in grado di giustificare i più chiari principi di ogni mia risoluzione, per il fine dichiarato di ciò c...

    – Raffaele Perfetto

    Mariangela Stagnitti: una guida per gli italiani in Australia [video]

    Mariangela Stagnitti può essere una valida guida per capire come funzionano il mondo del lavoro e la società australiane. Nata in Australia, a Brisbane, da genitori italiani (siciliani), Stagnitti ha lavorato per molti anni nel mondo bancario australiano. Attualmente, è presidente del Com.It.Es (Comitato per gli Italiani all'Estero) nelle aree del Queensland e del Northern Territory (zona nord-est dell'Australia), direttrice della Italian Business Women Association Australia; consulente di busi...

    – Gabriele Caramellino

    In Australia crolla la popolazione di squali: anche -92% in 55 anni

    Le popolazioni di squali al largo della costa orientale dell'Australia sono crollate in 55 anni, con alcune specie come il grande squalo bianco e lo squalo martello ridotte del 92%, lo squalo bronzo a meno 82% e lo squalo tigre a meno 74%. Uno studio dell'University of Queensland e della Griffith University, che raccomanda migliori protezioni per gli squali, ha analizzato i dati dei programmi di controllo degli squali attuati dal 1962 al 2016. Questi consistono in reti e trappole sospese a galle...

    – Guido Minciotti

    Nuove specie 2018: appena scoperto l'orango Tapanuli è già a rischio estinzione

    Un orango finora sconosciuto, e subito diventato l'ominide più a rischio d'estinzione nel mondo, un crostaceo gobbo, ribattezzato Quasimodo, e un pesce che vive negli abissi più profondi, nella Fossa delle Marianne: sono alcune delle specie animali selezionate tra le nuove scoperte, per il 2018, dall'Istituto internazionale per l'esplorazione delle specie dell'Esf, il Collegio delle scienze ambientali e forestali. Diffusa ieri, come ogni anno il 23 maggio per ricordare il compleanno del naturali...

    – Guido Minciotti

    Glencore crede ancora nel carbone e compra altre miniere in Australia

    Glencore continua ad alzare la posta nella sua scommessa sul carbone, approfittando della cattiva reputazione del combustibile per rilevare altre due miniere in Australia per 1,7 miliardi di dollari. Nel dettaglio, l'acquisizione riguarda l'82% di Hail Creek - che l'anno scorso ha prodotto 9,4

    – di Sissi Bellomo

    A Mumbai il leopardo che caccia i cani randagi in città aiuta a contenere i casi di rabbia

    A Mumbai, in India, la miglior prevenzione contro la rabbia trasmessa dai cani randagi ha il manto maculato e le dimensioni di un gattone di 80 chili. I 35 leopardi indiani della città, infatti, nutrendosi di circa un cane alla settimana, stanno aiutando la popolazione a contenere i casi di rabbia. Che non sono trascurabili: in tutto il paese sono 20mila i casi registrati ogni anno. Se ne sono accorti - riporta il New Scientist - Christopher O'Bryan e Alexander Braczkowski, due scienziati dell'U...

    – Guido Minciotti

    Pesci senza faccia e altre nuove specie scoperte negli abissi dell'Oceano Pacifico australiano

    Almeno cinque specie di pesci finora sconosciute sono state scoperte da scienziati australiani durante un viaggio di due mesi in cui hanno raccolto migliaia di esemplari dalle profondità dell'abisso marino a est del continente. Gli studiosi a bordo della nave di ricerca Investigator hanno catturato 42.747 esemplari di pesci e di invertebrati da profondità dell'oceano fino a 4800 metri. Fra gli esemplari più interessanti, la riscoperta del pesce "senza faccia", con occhi non visibili e una bocca ...

    – Guido Minciotti

1-10 di 175 risultati