Ultime notizie:

Qualità dei prodotti e servizi

    Dire sempre sì a un cliente è facile. Ma quando dobbiamo dirgli no?

    Nella comunicazione il "no" incarna un ostacolo serio. Viene considerato una porta che si chiude e che nega le alternative. In ambito commerciale, il no di un cliente è come un interruttore che fa cambiare di stato la negoziazione. Insieme a «sì, ma...» secondo alcune scuole apre una fase della

    – di Massimo Calì *

    Difendersi dal marketing selvaggio/Tutela più efficace del consumatore

    «Il rispetto del consumatore e il corretto uso dei suoi dati personali - a partire da quelli necessari per contattarlo fino alle informazioni più private, come gusti e preferenze - differenziano le imprese che vedono i propri clienti come semplice "preda", da quelle che scelgono di operare in modo

    Raddoppiare i nostri redditi

    Nessuno può dirci quanto saremo più ammalati domani se non prendiamo oggi le medicine che il medico ci consiglia. L'altro giorno il dottor Mario Draghi ce l'ha cantata: è una ripresina ciclica, non ha niente di strutturale. La situazione economica dell'Italia è grave, gli ultimi rapporti sulla stabilità finanziaria ha evidenziato la mancata crescita come la più grave delle malattie che affliggono il paese. Pertanto la sua ricetta consiglia di focalizzare l'attenzione su questo tema per ripagare...

    – Massimo Chiriatti