Ultime notizie:

Puglia

    Asili nido, disponibili posti soltanto per un bambino su 4

    In Abruzzo e in Molise i posti privati e pubblici nei servizi socio-educativi superano, ma di poco, il 21%; la Puglia ha superato il 15%, la Basilicata si attesta al 14,3% e le altre regioni presentano valori inferiori al 10%, con il minimo di 8,6% in Campania.

    Pazienti cronici: bene i medici, ma diagnosi tardive e servizi poco accessibili

    L'indagine ha coinvolto oltre 1.130 partecipanti in diverse regioni (Lazio, Lombardia, Campania, Liguria, Emilia Romagna, Umbria, Puglia, Basilicata e Sicilia) ed è stata condotta dal Ceis-Eehta (Economic Evaluation and Hta) della Facoltà di Economia di Roma Tor Vergata in collaborazione con Aism, Aigd e altre associazioni di pazienti .

    A Grottaglie l'hub di sperimentazione

    Esportazioni dell'aerospaziale: +32% nei primi sei mesi. L'aeroporto del Tarantino specializzato nei nuovi progetti

    – di Domenico Palmiotti

    Natale 2019, 5 libri da regalare a viaggiatori sedentari

    L'Italia vista da un russo, gli onsen giapponesi, provati da una coppia di australiani, il freddo gelido della Mongolia narrato da un giornalista italiano: grandi viaggiatori, di oggi e di ieri, raccontano

    – di Antonio Armano

    Manovra: dalle ville storiche ai monopattini, la carica dei mini-ritocchi

    Nella lista 5 milioni per la tutela dell'ambiente alpino in Valle d'Aosta, 30 milioni per gli Lsu della Regione Calabria e oltre 4 milioni per lo sconto sulla determinazione del reddito delle partite Iva che commercializzano piante vive o prodotti della floricoltura. Due milioni nel 2020 per la ristrutturazione e messa in sicurezza del porto di Barletta

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    Le donne sono più "maschiliste" degli uomini. Scopri dove e i peggiori stereotipi di genere

    Si è parlato molto nei giorni scorsi del sondaggio di Istat sugli stereotipi di genere sul ruolo sociale della donna e sulle ragioni che "provocano" la violenza, rilevando come questi stereotipi siano ben radicati anche fra la stessa popolazione femminile. Un aspetto che ha colpito molto noi di Infodata è il dettaglio regionale: in molte regioni sono di più le donne concordi con certi stereotipi legati alla violenza o anche solo al ruolo sociale subalterno della donna, rispetto agli uomini. E no...

    – Infodata

    Cambio al vertice, Francesco non è più il nome preferito da dare a un bambino

    Ultimamente la nascita dei bambini va di pari passo con quella di alcuni nomi particolarmente stravaganti, magari composti, presi in prestito dall'estero o figli di mode passeggere. Rimanendo invece sul "tradizionale", sulla base delle elaborazioni Istat condotte a partire dalle rilevazioni degli iscritti in anagrafica alla nascita, rispetto al passato, il 2018 ha portato comunque qualche novità tra i nomi più in voga. A livello nazionale infatti, si interrompe un primato più che decennale che...

    – Infodata

1-10 di 8500 risultati