Aziende

Prysmian

Il Gruppo Prysmian è un’azienda internazionale che opera nel settore dei cavi e sistemi ad elevata tecnologia per il trasporto di energia e per le telecomunicazioni. La sua filiale italiana, Prysmian Cavi e Sistemi, nasce nel 2005 quando la società controllata dal gruppo americano Goldman Sachs firma l’accordo per acquisire le attività della Divisione Cavi e Sistemi di Pirelli & C. Spa.

Leader mondiale nel settore dei cavi e sistemi per energia e telecomunicazioni, vanta un fatturato di circa 7,5 miliardi di Euro (dati 2015) ed è presente in 50 Paesi, con 88 impianti produttivi, 17 centri di Ricerca e Sviluppo ed oltre 19.000 dipendenti.

Prysmian è in Italia organizzata in due business: Cavi e Sistemi Energia e Cavi e Sistemi Telecom. Il primo settore si occupa della produzione di cavi per la trasmissione e la distribuzione di elettricità, il secondo di cavi per le telecomunicazioni e di cavi in fibre ottiche per la trasmissione di dati.

Si occupa, su richiesta del cliente, anche della progettazione e realizzazione di sistemi chiavi in mano, nonché della manutenzione post-installazione.

In Italia è presente a Merlino, Giovinazzo, Pignataro Maggiore, Ascoli Piceno, Quattordio, Livorno, Livorno Ferraris, Pozzuoli e Battipaglia.

Da maggio 2007 Prysmian Cavi e Sistemi è quotata in borsa mentre da settembre 2007 è entrata a far parte dell'indice S&P MIB delle principali aziende italiane.

Nonostante le caratteristiche di internazionalità della attuale proprietà di Prysmian Cavi e Sistemi, la storia dell’azienda è prettamente italiana e affonda le sue radici in quella del Gruppo Pirelli: ancora oggi infatti know-how tecnologico, focus su ricerca e innovazione, qualità del management e valorizzazione delle risorse umane derivano direttamente da Pirelli, insieme al collaudato sistema di governance.

Prysmian inoltre produce nei 5 stabilimenti italiani cavi e accessori di varie tipologie: per la generazione, il trasporto e la distribuzione dell’energia elettrica, per il cablaggio di navi, per i sistemi di sollevamento, per metropolitane e linee ferroviarie, per l’alimentazione e il controllo di impianti industriali, per le energie rinnovabili come il fotovoltaico e l’eolico.

Amministratore delegato di Prysmian è dal 2005 l’ingegnere Valerio Battista.

Ultimo aggiornamento 24 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Telecomunicazioni | Azienda | Gruppo Prysmian | Italia | Telecom | Goldman Sachs | Borsa Valori | Divisione Cavi | Pirelli & C. Spa | Prysmian Cavi |

Ultime notizie su Prysmian

    Italia-Cina: l'anno della cultura volano per nuovi accordi economici

    Ma nel nuovo accordo sulle rotte aeree ne avremo ora 164; la Prysmian ha raggiunto un accordo con il contractor Telesun per conto di Shangai Elecrtic mentre Fca e Foxconn stanno mettendo a punto una joint venture per l'auto elettrica.

    – di Gerardo Pelosi

    Prysmian giù in Borsa dopo nuovi guai a cavo Western Link

    Il progetto di collegamento ad alta tensione tra Scozia, Inghilterra e Galles è stato consegnante ai committenti, National Grid Electricity Transmission e ScottishPower Transmission, il 23 novembre scorso

    – di Andrea Fontana

    Piazza Affari maglia nera zavorrata da Prysmian. Giù sterlina su attesa taglio tassi

    Gli investitori attendono la firma sulla tregua nella guerra commerciale tra Usa e Cina. A Piazza Affari in calo anche Telecom , torna a crescere invece Nexi, bene anche Banca Generali. Spread in rialzo di un punto a 154. La valuta inglese è in flessione perché la BoE potrebbe tagliare i tassi di interesse a fine mese

    – di Andrea Fontana e Stefania Arcudi

    Bollette luce e gas, serve uscita graduale per la fine della maggior tutela

    L'Autorità per l'energia, le reti e l'ambiente (Arera) torna a chiedere, in una segnalazione al Parlamento e al Governo, l'approvazione di norme che consentano un passaggio senza traumi nel mercato libero. Ancora 18 milioni i clienti tra famiglie e imprese nel regime di maggior tutela.

    – di Celestina Dominelli

    Come A2A, Prysmian e Saipem stanno scommettendo sull'energia pulita

    A suon di contratti vinti in tutto il mondo, tre aziende italiane sono sempre più attive nella costruzione e gestione di parchi eolici, impianti solari e nella posa dei cavi ad alta tensione che permettono di portare ai consumatori un'elettricità prodotta da fonti "non programmabili"

    – di Jacopo Giliberto

    Per le Borse arriva una settimana clou con il voto Uk e l'esordio di Lagarde

    Doppio appuntamento il 12 dicembre con le elezioni a Londra e la prima riunione del neo presidente Bce. Intato venerdì gli indici europei hanno rialzato la testa grazie ai record dei dati Usa sul lavoro. Il Ftse Mib ha chiuso la settimana con un calo dello 0,33% ma peggio hanno fatto Parigi, Francoforte e Londra (si salva solo Madrid). A Piazza Affari protagonista il duo Moncler-Ferragamo grazie alle mosse di Kering che potrebbero riaprire il risiko del lusso

    – di Enrico Miele

1-10 di 790 risultati