Ultime notizie:

Proletari

    Dal Quarto Stato ai Quarantamila, lo sciopero icona del Novecento

    Il grande quadro di Pelizza da Volpedo, citato da Bertolucci nel suo capolavoro, «Metello» di Pratolini e le marce che hanno segnato le lotte dei lavoratori: cinema e letteratura hanno narrato epica e fallimenti delle manifestazioni

    – di Giuseppe Lupo

    Le affinità nascoste tra socialismo e conservatorismo (e l'orgogliosa diversità del liberalismo)

    «In tutte le rivoluzioni, non ci sono mai stati che due partiti uno di fronte all'altro, quello delle persone che vogliono vivere del loro lavoro, e quello delle persone che vogliono vivere del lavoro altrui. Non ci si contende il potere e gli onori che per riposarsi in quella regione  di beatitudine, in cui il partito vinto non lascia mai dormire tranquillamente il vincitore. Patrizi e plebei, schiavi e liberti, guelfi e  ghibellini, rose rosse e rose bianche, cavalieri e teste rotonde, liberal...

    – Riccardo Sorrentino

    La teoria economica di oggi è veramente la più corretta?

    Articolo di Riccardo D'Orsi, assegnista di ricerca in Economia presso la Divisione Economica dell'Università di Leeds, analista di Kritica Economica. E' atteggiamento tipico degli economisti convenzionali quello che vede la pretesa di qualificarsi come tecnici che si occupano di "ingegneria sociale", sulla base di una teoria economica "vera". Irrispettosi dei principi epistemologici (cioè dei metodi di ricerca) e financo ontologici (riguardanti la concezione del mondo) , che ribadiamo essere una...

    – Kritica Economica

    Ambiente, per salvare il lavoro non si può parlare dei massimi sistemi

    L'autore del post è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico. Founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e presidente dell'Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) - Nei giorni scorsi è andato in scena un confronto retrò: ha iniziato Fausto Bertinotti, storico segretario di Rifondazione Comunista, che ha incitato la sinistra italiana ad abbandonare il sentiero dell'ecologismo per riscoprire la lotta di classe. A stretto giro...

    – Econopoly

    Professionisti e precari, una bomba sociale (ancora) inesplosa

    Autrici di questo post sono Mari Miceli, analista giuridico, e l'avvocata penalista Valentina Restaino, componente della direzione nazionale di MGA sindacato nazionale forense - L'emergenza Covid19 ha rilevato tutta la precarietà del lavoro a partita iva, professionale e non, ordinistico e non ordinistico. Nel tempo la politica si è dimostrata miope dinnanzi alla crescente crisi economica che ha colpito la maggior parte dei liberi professionisti: crisi che oggi grazie all'emergenza sanitaria è...

    – Econopoly

    Svalutati e precari, perché gli italiani sono tornati a migrare

    Altro che sbarchi: l'emergenza italiana sono le emigrazioni, con oltre 800mila espatri nell'arco degli ultimi 10 anni. Ad andarsene sono sempre più i giovani e i laureati, ma non è l'unica differenza rispetto alle ondate migratoria del Novecento

    – di Alberto Magnani

1-10 di 178 risultati